GORGO

Isaac Cordal – New Pieces in New York

Lo scorso novembre Isaac Cordal è stato invitato a New York per una residenza d’artista organizzata da Vyt (Art Students League of New York), per un mese l’autore ha realizzato le sue iconiche installazione per le strade della grande mela.

Isaac Cordal prosegue nel portare avanti il suo Cement Eclipses, progetto che vede l’artista realizzare una serie di piccole miniature come personale riflessione sulla società e sull’uomo moderno. Attraverso queste malinconiche figure in cemento, l’autore riflettere sull’eccessiva cementificazione delle nostre città, sul senso di disagio ed oppressione e sulla fragilità che contraddistinguono questo particolare periodo. Attraverso il personale micro universo l’interprete sottolinea le fragilità dell’essere umano. I suoi personaggi, attraverso una profonda interazione con l’ambiente circostante, richiamano un senso di malinconia, tristezza, disagio, povertà, colpendo lo spettatore od il passante casuale.

Questa nuova serie vede nuovi e vecchi protagonisti, come i senzatetto oppure come gli iconici business man che fuoriescono da alcune pozzanghere. Da vedere.

Pics by The Artist

Isaac Cordal – New Pieces in New York

Lo scorso novembre Isaac Cordal è stato invitato a New York per una residenza d’artista organizzata da Vyt (Art Students League of New York), per un mese l’autore ha realizzato le sue iconiche installazione per le strade della grande mela.

Isaac Cordal prosegue nel portare avanti il suo Cement Eclipses, progetto che vede l’artista realizzare una serie di piccole miniature come personale riflessione sulla società e sull’uomo moderno. Attraverso queste malinconiche figure in cemento, l’autore riflettere sull’eccessiva cementificazione delle nostre città, sul senso di disagio ed oppressione e sulla fragilità che contraddistinguono questo particolare periodo. Attraverso il personale micro universo l’interprete sottolinea le fragilità dell’essere umano. I suoi personaggi, attraverso una profonda interazione con l’ambiente circostante, richiamano un senso di malinconia, tristezza, disagio, povertà, colpendo lo spettatore od il passante casuale.

Questa nuova serie vede nuovi e vecchi protagonisti, come i senzatetto oppure come gli iconici business man che fuoriescono da alcune pozzanghere. Da vedere.

Pics by The Artist