fbpx
GORGO

INTI – New Mural in Hasselt, Belgium

Dopo l’emozionante facciata dipinta in Turchia durante le sommosse popolari per il Mural-Ist Festival, INTI si è spostato ad Hasselt in Belgio per prendere parte al Street Art Festival Belgium.
La rassegna unisce sia correnti graff che street art ha tra gli altri ospiti grandi nomi come quelli di Aryz, INSA, ROA, giusto per citarne alcuni. INTI per la sua lunga facciata propone questo nuovo pezzaccio dal titolo “San Dunguero 2”, l’artista si allontana dalle tematiche forti e profonde degli ultimi lavori esaltandosi con un lavoro più delicato e dal carattere sognante. Al centro della scena come sempre uno dei suoi personaggi, questa volta letteralmente in movimento, si ha infatti l’impressione che il character si sposti e che l’immagine impressa sulla parete sia come un istantanea del movimento.
INTI come sempre immette una incredibile sequenza di dettagli, si va dalle texture che compongono gli abiti, fino a quelle che riempiono le mani in due fantastiche colorazioni diverse, passando per gli efficaci effetti di ombre e lineamenti del volto che completano l’opera, come sempre trovate tutti i dettagli nella galleria dopo il salto, sono tutti vostri!

Pics by Street Art Festival Belgium

INTI – New Mural in Hasselt, Belgium

Dopo l’emozionante facciata dipinta in Turchia durante le sommosse popolari per il Mural-Ist Festival, INTI si è spostato ad Hasselt in Belgio per prendere parte al Street Art Festival Belgium.
La rassegna unisce sia correnti graff che street art ha tra gli altri ospiti grandi nomi come quelli di Aryz, INSA, ROA, giusto per citarne alcuni. INTI per la sua lunga facciata propone questo nuovo pezzaccio dal titolo “San Dunguero 2”, l’artista si allontana dalle tematiche forti e profonde degli ultimi lavori esaltandosi con un lavoro più delicato e dal carattere sognante. Al centro della scena come sempre uno dei suoi personaggi, questa volta letteralmente in movimento, si ha infatti l’impressione che il character si sposti e che l’immagine impressa sulla parete sia come un istantanea del movimento.
INTI come sempre immette una incredibile sequenza di dettagli, si va dalle texture che compongono gli abiti, fino a quelle che riempiono le mani in due fantastiche colorazioni diverse, passando per gli efficaci effetti di ombre e lineamenti del volto che completano l’opera, come sempre trovate tutti i dettagli nella galleria dopo il salto, sono tutti vostri!

Pics by Street Art Festival Belgium