fbpx
GORGO

INTI – New Mural in Boras, Sweden

[:en]

New updates from the No Limit Festival of Boras in Sweden, among the participating artists also INTI that has just finished to create this new and intense painting developing a new and different aesthetic direction.
In our write about the movements of the artist we have always underlined the value of a production linked to the particular and unique characters. Through their INTI has been able to mix ideas belonging to the personal background and folklore with elements and suggestions belonging to the workplace. If this has always been the basic aesthetics of its pieces, for the festival we see a huge change.
Painting becomes more delicate, with a sweeter color range, the central figure is no longer tied to a personal interpretation of the human being, it seens is more realistic. We hope for a continuation.
After the jump some details of this last piece, thumbs-up! Stay tuned for new updates from the artist.

Thanks to The Artist for The Pics

[:it]

Ancora aggiornamenti dal No Limit Festival di Boras in Svezia, tra gli artisti partecipanti anche INTI che ha da poco terminato di realizzare questa nuova ed intensa pittura sviluppando un nuovo e differente indirizzo estetico.
Nel nostro raccontarvi gli spostamenti dell’interprete abbiamo sempre sottolineato il valore di una produzione legata ai particolari e caratteristici personaggi. Attraverso loro INTI ha saputo miscelare spunti appartenenti al personale background e folklore con elementi tipici del luogo di lavoro. Se questa ha sempre rappresentato la base estetica delle sue produzioni, per il festival assistiamo ad un cambio netto.
La pittura diventa maggiormente delicata, con un range cromatico più dolce, così come la figura centrale non è più legata ad una personale reinterpretazione dell’essere umano. Speriamo in un proseguo.
Dopo il salto alcuni dettagli dell’intervento realizzato, per noi pollice in su, per te? Resta sintonizzato su Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista.

Thanks to The Artist for The Pics

[:]

INTI – New Mural in Boras, Sweden

[:en]

New updates from the No Limit Festival of Boras in Sweden, among the participating artists also INTI that has just finished to create this new and intense painting developing a new and different aesthetic direction.
In our write about the movements of the artist we have always underlined the value of a production linked to the particular and unique characters. Through their INTI has been able to mix ideas belonging to the personal background and folklore with elements and suggestions belonging to the workplace. If this has always been the basic aesthetics of its pieces, for the festival we see a huge change.
Painting becomes more delicate, with a sweeter color range, the central figure is no longer tied to a personal interpretation of the human being, it seens is more realistic. We hope for a continuation.
After the jump some details of this last piece, thumbs-up! Stay tuned for new updates from the artist.

Thanks to The Artist for The Pics

[:it]

Ancora aggiornamenti dal No Limit Festival di Boras in Svezia, tra gli artisti partecipanti anche INTI che ha da poco terminato di realizzare questa nuova ed intensa pittura sviluppando un nuovo e differente indirizzo estetico.
Nel nostro raccontarvi gli spostamenti dell’interprete abbiamo sempre sottolineato il valore di una produzione legata ai particolari e caratteristici personaggi. Attraverso loro INTI ha saputo miscelare spunti appartenenti al personale background e folklore con elementi tipici del luogo di lavoro. Se questa ha sempre rappresentato la base estetica delle sue produzioni, per il festival assistiamo ad un cambio netto.
La pittura diventa maggiormente delicata, con un range cromatico più dolce, così come la figura centrale non è più legata ad una personale reinterpretazione dell’essere umano. Speriamo in un proseguo.
Dopo il salto alcuni dettagli dell’intervento realizzato, per noi pollice in su, per te? Resta sintonizzato su Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista.

Thanks to The Artist for The Pics

[:]