fbpx
GORGO

“Interno e Memoria / Memory And Traces” Exhibition at Edward Culter Gallery

Succede che ogni tanto ci si fermi a riflettere sulla nostra condizione attuale, in un mondo che va veloce e spedito, in cui le notizie, le informazioni e la nostra vita è appesa al filo di un dispositivo elettronico, vero metronomo di tempi e spazi, a contrapporre questa ansia dilagante da touchscreen un sentimento comune di ritrovare se stessi, di riappropriarsi del proprio tempo e del proprio spazio, un riavvicinarsi al proprio io interiore slegandosi quindi dalle attività e dalla routine giornaliera per trovare una culla ed un luogo più umano, intimo e nascosto e ridefinendo il proprio personale rapporto con il mondo in cui viviamo.
Il rapporto tra l’esterno ed il nostro interno quindi, da qui e da queste sensazioni e stati d’animo si inserisce “Interno e Memoria / Memory And Traces“. Lo show, pensato dalla curatrice Valentina Casacchia, mira a far riflettere contestualizzando queste increspature emotive attraverso l’arte e le sue differenti applicazioni, l’interno viene inteso sia come spazio fisico sia come personale interiorità e modi di esprimersi di ciascun interprete, mentre la memoria come tracce, segni indelebili ed immagini proprie degli artisti.
All’interno dello show saranno presenti i lavori di Barbara Salvucci, Daniele Messineo, Eugenia Lecca, Giostrick & The Puzzle Family, Manuel Leyva Martinez, Martina Merlini, Mauro Di Silvestre, Ozmo, Pax, Rae Martini, dodici artisti di spicco con storie, background, vissuti e stili diversi, che mostreranno una serie di opere inedite incentrate proprio sul contesto pensato dalla curatrice.

L’appuntamento è fissato per domani, noi se siete in zona vi consigliamo caldamente di farci un salto in attesa di mostrarvi da vicino alcuni scatti all’interno dell’allestimento.

Edward Culter Gallery
Via dell’Orso, 12
20121 Milano

“Interno e Memoria / Memory And Traces” Exhibition at Edward Culter Gallery

Succede che ogni tanto ci si fermi a riflettere sulla nostra condizione attuale, in un mondo che va veloce e spedito, in cui le notizie, le informazioni e la nostra vita è appesa al filo di un dispositivo elettronico, vero metronomo di tempi e spazi, a contrapporre questa ansia dilagante da touchscreen un sentimento comune di ritrovare se stessi, di riappropriarsi del proprio tempo e del proprio spazio, un riavvicinarsi al proprio io interiore slegandosi quindi dalle attività e dalla routine giornaliera per trovare una culla ed un luogo più umano, intimo e nascosto e ridefinendo il proprio personale rapporto con il mondo in cui viviamo.
Il rapporto tra l’esterno ed il nostro interno quindi, da qui e da queste sensazioni e stati d’animo si inserisce “Interno e Memoria / Memory And Traces“. Lo show, pensato dalla curatrice Valentina Casacchia, mira a far riflettere contestualizzando queste increspature emotive attraverso l’arte e le sue differenti applicazioni, l’interno viene inteso sia come spazio fisico sia come personale interiorità e modi di esprimersi di ciascun interprete, mentre la memoria come tracce, segni indelebili ed immagini proprie degli artisti.
All’interno dello show saranno presenti i lavori di Barbara Salvucci, Daniele Messineo, Eugenia Lecca, Giostrick & The Puzzle Family, Manuel Leyva Martinez, Martina Merlini, Mauro Di Silvestre, Ozmo, Pax, Rae Martini, dodici artisti di spicco con storie, background, vissuti e stili diversi, che mostreranno una serie di opere inedite incentrate proprio sul contesto pensato dalla curatrice.

L’appuntamento è fissato per domani, noi se siete in zona vi consigliamo caldamente di farci un salto in attesa di mostrarvi da vicino alcuni scatti all’interno dell’allestimento.

Edward Culter Gallery
Via dell’Orso, 12
20121 Milano