fbpx
GORGO

Interior: La mostra di Todd REAS James da Eighteen Gallery

La Eighteen Gallery di Copenhagen presenta “Interior”, una nuova personale di Todd REAS James all’esordio negli spazi della galleria Danese.
L’artista newyorkese ha presentato 9 grandi dipinti su tela e 8 opere su carta caratterizzati da composizioni complesse e colori vivaci che dominano questo nuovo corpo di lavoro. Al loro interno troviamo come protagonisti oggetti come bong, teiere, tazze, posaceneri e mozziconi, sedie, tavoli, fiori, libri, dipinti, frutta ed infine gli immancabili nudi.
Basando parte del lavoro su spazi od oggetti reali, l’autore ha composto una variegata serie di tavole tutte caratterizzate dalla consueta tavolozza cromatica altamente psichedelica.
Se l’estetica rimane invariata a cambiare sono i temi affrontati dall’artista. Todd REAS James sposta qui la sua attenzione dalla rappresentazione di azioni militari, pirati e celebrità, ad una atmosfera più tranquilla e familiare con cui gli stessi osservatori possono identificarsi.
Ciascuno dei lavori in mostra è caratterizzato da una sorprendente profondità visiva, molte delle tele celano al loro interno diversi dipinti ad esempio, stimolando suggestioni e illusioni da parte di chi osserva.
Lo show sarà visibile fino al prossimo 24 Febbraio.

Eighteen Gallery
Slagtehusgade 18 c. Koedbyen,
1711 Copenhagen, Denmark

Photo Credit: Sasha Bogojev via AM

Interior: La mostra di Todd REAS James da Eighteen Gallery

La Eighteen Gallery di Copenhagen presenta “Interior”, una nuova personale di Todd REAS James all’esordio negli spazi della galleria Danese.
L’artista newyorkese ha presentato 9 grandi dipinti su tela e 8 opere su carta caratterizzati da composizioni complesse e colori vivaci che dominano questo nuovo corpo di lavoro. Al loro interno troviamo come protagonisti oggetti come bong, teiere, tazze, posaceneri e mozziconi, sedie, tavoli, fiori, libri, dipinti, frutta ed infine gli immancabili nudi.
Basando parte del lavoro su spazi od oggetti reali, l’autore ha composto una variegata serie di tavole tutte caratterizzate dalla consueta tavolozza cromatica altamente psichedelica.
Se l’estetica rimane invariata a cambiare sono i temi affrontati dall’artista. Todd REAS James sposta qui la sua attenzione dalla rappresentazione di azioni militari, pirati e celebrità, ad una atmosfera più tranquilla e familiare con cui gli stessi osservatori possono identificarsi.
Ciascuno dei lavori in mostra è caratterizzato da una sorprendente profondità visiva, molte delle tele celano al loro interno diversi dipinti ad esempio, stimolando suggestioni e illusioni da parte di chi osserva.
Lo show sarà visibile fino al prossimo 24 Febbraio.

Eighteen Gallery
Slagtehusgade 18 c. Koedbyen,
1711 Copenhagen, Denmark

Photo Credit: Sasha Bogojev via AM