fbpx
GORGO

Interesni Kazki – “Time Machine” Drawing by AEC

AEC e WAONE del duo Interesni Kazki occupano spesso e volentieri gli spazi della nostra programmazione, che lavorino in solitaria o in coppia siamo sempre pronti a mostrarvi i risultati delle loro incursioni ricche di dettagli ed affascinanti per l’impianto visivo messo in mostra. Oltre alle realizzazioni in strada i due grandi artisti proseguono nel loro incessante lavoro in studio dove si dedicano a disegni e sperimentazioni visive incredibili. L’ultimo in ordine di tempo a dare sfogo al proprio estro è AEC, l’ucraino ci presenta “Time Machine”, l’idea di base dell’opera è quella di mostrare un accurata serie di sezioni storiche racchiuse in una serie di veri e propri pannelli concentrici. AEC sfrutta la tela appieno divertendosi a proporre interessanti giochi di prospettive, aldilà dello stile che riprende appieno quello degli Interesni Kazki, mettiamo il punto esclamativo sull’incredibile profondità dell’opera che tocca gli argomenti più disparati, dal progresso tecnologico, l’era dei dinosauri e quelle della scoperte, passando per l’avvento dell’uomo fino ad arrivare a quelle delle armi, presente anche una personale riflessione sulla natura del creatore dove vediamo una grande mano porre un corpo di uomo ed una donna all’interno dell’opera stessa, un risultato finale favoloso per una delle opere su carta più belle dipinte dai due artisti.
Prendetevi i classici cinque minuti, scorrete in basso e cliccate sulle immagini in galleria per apprezzare al meglio tutti i dettagli di questa nuova fantastica realizzazione firmata AEC e restate sintonizzati qui sul GORGO nuovi aggiornamenti dal duo Interesni Kazki.

Pics by The Artists

Interesni Kazki – “Time Machine” Drawing by AEC

AEC e WAONE del duo Interesni Kazki occupano spesso e volentieri gli spazi della nostra programmazione, che lavorino in solitaria o in coppia siamo sempre pronti a mostrarvi i risultati delle loro incursioni ricche di dettagli ed affascinanti per l’impianto visivo messo in mostra. Oltre alle realizzazioni in strada i due grandi artisti proseguono nel loro incessante lavoro in studio dove si dedicano a disegni e sperimentazioni visive incredibili. L’ultimo in ordine di tempo a dare sfogo al proprio estro è AEC, l’ucraino ci presenta “Time Machine”, l’idea di base dell’opera è quella di mostrare un accurata serie di sezioni storiche racchiuse in una serie di veri e propri pannelli concentrici. AEC sfrutta la tela appieno divertendosi a proporre interessanti giochi di prospettive, aldilà dello stile che riprende appieno quello degli Interesni Kazki, mettiamo il punto esclamativo sull’incredibile profondità dell’opera che tocca gli argomenti più disparati, dal progresso tecnologico, l’era dei dinosauri e quelle della scoperte, passando per l’avvento dell’uomo fino ad arrivare a quelle delle armi, presente anche una personale riflessione sulla natura del creatore dove vediamo una grande mano porre un corpo di uomo ed una donna all’interno dell’opera stessa, un risultato finale favoloso per una delle opere su carta più belle dipinte dai due artisti.
Prendetevi i classici cinque minuti, scorrete in basso e cliccate sulle immagini in galleria per apprezzare al meglio tutti i dettagli di questa nuova fantastica realizzazione firmata AEC e restate sintonizzati qui sul GORGO nuovi aggiornamenti dal duo Interesni Kazki.

Pics by The Artists