fbpx
GORGO

Interesni Kazki – “Glad Tidings” New Mural Vodnjan, Croatia

AEC degli Interesni Kazki dopo la bella residenza Sud Africa è tornato in Europa per partecipare all’interessante Boombarstick Festival di Vodnjan. La rassegna croata oltre ad offrire una bella serie di muri, rappresenta un pò un inedito per la zona ex jugoslava, la cittadina appartiene a quel territorio un tempo dominio di Venezia, dei Francese, del Regno d’Italia, l’Ex Jugoslavia ed infine insieme alla Croazia ha abbracciato l’Unione Europea, questa serie di cambiamenti ne hanno amplificato il mix di identità diverse facendo del posto e della zona una delle più sensibili ed aperte alle novità. Ad inaugurare questa prima edizione del festival è un bel roster di prima qualità, oltre agli Interesni Kazki ci saranno, Liqen, EME, Ludo, Remed, NeSpoon, Phlegm, Sam3, OKO, Emilio Cejalvo, Miron Milic ed infine a rappresentare i colori Italiani ci penseranno UfoCinque e Giorgio Bartocci ed Hitnes.
AEC per questa sua partecipazione dipinge “Glad Tidings”, una nuova storia disegnata con il consueto mix di colori caldi ed attraverso il sempre interessante immaginario illustrativo, ancora una volta si susseguono personaggi surreali, scenografie fantastiche che si intrecciano con oggetti e tematiche moderne ed a carattere sociale.
Nell’attesa di vedere cosa combineranno gli altri interpreti, vi lasciamo con una bella sequenza di scatti con i dettagli del pezzo dipinto dall’ucraino, ma restate con noi per un ampio ed approfondito recap sull’evento.

Pics by The Artist

Interesni Kazki – “Glad Tidings” New Mural Vodnjan, Croatia

AEC degli Interesni Kazki dopo la bella residenza Sud Africa è tornato in Europa per partecipare all’interessante Boombarstick Festival di Vodnjan. La rassegna croata oltre ad offrire una bella serie di muri, rappresenta un pò un inedito per la zona ex jugoslava, la cittadina appartiene a quel territorio un tempo dominio di Venezia, dei Francese, del Regno d’Italia, l’Ex Jugoslavia ed infine insieme alla Croazia ha abbracciato l’Unione Europea, questa serie di cambiamenti ne hanno amplificato il mix di identità diverse facendo del posto e della zona una delle più sensibili ed aperte alle novità. Ad inaugurare questa prima edizione del festival è un bel roster di prima qualità, oltre agli Interesni Kazki ci saranno, Liqen, EME, Ludo, Remed, NeSpoon, Phlegm, Sam3, OKO, Emilio Cejalvo, Miron Milic ed infine a rappresentare i colori Italiani ci penseranno UfoCinque e Giorgio Bartocci ed Hitnes.
AEC per questa sua partecipazione dipinge “Glad Tidings”, una nuova storia disegnata con il consueto mix di colori caldi ed attraverso il sempre interessante immaginario illustrativo, ancora una volta si susseguono personaggi surreali, scenografie fantastiche che si intrecciano con oggetti e tematiche moderne ed a carattere sociale.
Nell’attesa di vedere cosa combineranno gli altri interpreti, vi lasciamo con una bella sequenza di scatti con i dettagli del pezzo dipinto dall’ucraino, ma restate con noi per un ampio ed approfondito recap sull’evento.

Pics by The Artist