Interesni Kazki – “End of The War” Painting by AEC

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-01

Torniamo a proporvi un nuovo dipinto del duo Ucraino Interesni Kazki, con “End of The War”, ultima fatica di AEC, andiamo nuovamente ad immergere all’interno della grande profondità visiva e tematica in un omaggio all’Ucraina alla sua unità, indipendenza e libertà.
Siamo più che mai convinti che le parole in questo caso facciano da contorno di fronte alla grande profondità raggiunta dall’artista per questa sua ultima realizzazione, un opere pregna di significati, spunti, con un livello di dettaglio assolutamente impressionante e capace di proiettarci all’interno del variegato universo tipico dell’interprete e del suo socio WAONE. Una volta in più andiamo quindi a soffermarci sulla straordinaria capacità degli Interesni Kazki di veicolare attraverso un immaginario personalissimo temi, spunti e riflessioni di natura diversa, ma soprattutto il riuscire a creare un universo pulsante, vivo, zeppo di colori caldi che riesce puntualmente ad accoglierci e coinvolgerci. Gli interpreti immettono nelle loro produzioni il risultato delle loro influenze, dai rimandi alla cosmologia, creando dei micro universi abitati da personaggi surreali e combinati alla vastità di dettagli presenti, per riuscire quindi ad apprezzare appieno tutto il valore delle opere dobbiamo letteralmente immergerci all’interno di esse, capirne i simboli così come i dettagli, ma anche lasciarsi trasportare dalle emozioni che trasudano da ogni singola componente. Osservando affondo le opere veniamo accolti da una sorta di alternanza, una danza che miscela elementi naturali con altri fantastici fino ad arrivare a trasformarsi in una novella fiaba moderna che accoglie in se elementi reali ed irreali tracciando con forza una riflessione sul presente attraverso una fortissima sensibilità.
Proprio il presente caratterizza questo lavoro di AEC, l’artista rende omaggio al suo paese e lo fa con un lavoro che ne racconta le sofferenze, ma anche le speranze, “End of The War” è prima di tutto un racconto per chi ha voglia di ascoltare e comprendere, è uno spaccato variegato, profondo ed avvolgente che stupisce ed appassiona. All’interno del dipinto si scatenano simboli e mistificazioni di soggetti differenti, il corpo, l’anima e lo spirito prendono le sembianze di un teschio che porta in braccio il corpo morente di una donna dal quale sboccia un fiore, la Russia e la Cina diventano un orso rinchiuso in una gabbia trainata da un piccolo essere umano, ci sono militanti che cavalcano pesci volanti, libellule a due teste, spie che ascoltano il dialoghi ed i discorsi. C’è anche la guerra che vediamo raffigurata attraverso un fiore dal quale sbocciano dei teschi, od il guerriero metà animale metà uomo che armato di arco emerge dalla natura circostante, l’ addomesticamento del predatore con un gigantesco alligatore fatto prigioniero da una bambina, fino alla resa rappresentata dal corpo di una farfalla dal quale sporge un piccolo braccio che stringe un osso.
Il risultato finale è un dipinto grasso di contenuti e spunti differenti, noi ve ne abbiamo raccontati alcuni il resto ve lo lasciamo ammirare attraverso la ricchissima serie di scatti in calce, diteci la vostra!

Pics by The Artist

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-02

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-03

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-04

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-05

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-06

interesni-kazki-end-of-the-war-painting-by-aec-07

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *