fbpx
GORGO

Ian Strange – “FINAL ACT” A New Project

Torniamo con piacere ad approfondire nuovamente l’operato di Ian Strange, il grande artista infatti ha da poco presentato “FINAL ACT” un nuovo interessante progetto con il quale torna ancora una volta a relazionarsi ed a lavorare direttamente sulle case e sui sobborghi cittadini.
Facendo seguito al suo precedente progetto SUBURBAN, Ian Strange lo scorso novembre in collaborazione con il famoso direttore delle fotografia Alun ‘Albol’ Bollinger, già Il Signore degli Anelli, Heavenly Creatures, The Frighteners sviluppa questa su ultima fatica. Ancora una volta l’interprete coglie come tematica principale per il proprio e personale lavoro la casa sviluppando qui un nuovo e differente spunto tematico, FINAL ACT si sviluppa come un vero e proprio film, ma anche un opera fotografica ed anche un installazione ad ampio respiro per quella che a tutti gli effetti un opera visiva che abbraccia differenti ambiti. Il lavoro si sviluppa su tre differenti opere, un percorso cinematografico, fotografico ed installativo concentrato su quattro case della periferia di Christchurch in Nuova Zelanda, quattro edifici situati nella zona rossa, un area contenente oltre 16.000 abitazioni di prossima demolizione dopo il devastante terremoto del 2011. Ian Strange quindi applicando il personale e visionario stile visivo, scolpendo ed intagliando intere porzioni di casa, si concentra su una riflessione differente rispetto alla sua precedente fatica, qui si tratta piuttosto di abbracciare un memoria emotiva di queste zone, massacrate e martoriate dalla sventure climatiche, che tornano ad avere un senso, una vita prima dell’ineluttabile fine.
Un lavoro come sempre complesso questo dell’interprete che stuzzica per l’impatto visivo e la profondità tematica e con il quale lo stesso porta avanti la personale ricerca sull’elemento abitativo che, ancora una volta, vive una seconda vita all’interno di un show allestito questa volta all’interno del Canterbury Museum di Christchurch all’interno del progetto OiYouStreetArt.
Vi lasciamo al bel video che documenta le fasi di realizzazione di questo ultimo bel progetto, infine scrollate giù dopo il salto infatti una bella selezione di scatti con le immagini dell’eccellente allestimento, caratterizzato da una bella serie di installazioni, video interattivi e fotografie giganti, un piatto ricco per farvi apprezzare al meglio tutta l’esuberanza di questa ultima follia targata Ian Strange.

FINAL ACT is a new a film, photography and installation based project by visual artist Ian Strange.
In November 2013, Ian Strange in collaboration with cinematographer Alun ‘Albol’ Bollinger [Lord of the Rings, Heavenly Creatures, The Frighteners] created three new film and photography based artworks incorporating four suburban homes in Christchurch, New Zealand. These homes were located in Christchurch’s residential “Red Zone”, an area containing over 16,000 houses slated for demolition after the devastating 2011 earthquake. FINAL ACT is in part an emotive archive of these Christchurch homes and a continuation of the artist’s ongoing exploration of the social and emotional icon of the home.

Pics by The Artist

Ian Strange – “FINAL ACT” A New Project

Torniamo con piacere ad approfondire nuovamente l’operato di Ian Strange, il grande artista infatti ha da poco presentato “FINAL ACT” un nuovo interessante progetto con il quale torna ancora una volta a relazionarsi ed a lavorare direttamente sulle case e sui sobborghi cittadini.
Facendo seguito al suo precedente progetto SUBURBAN, Ian Strange lo scorso novembre in collaborazione con il famoso direttore delle fotografia Alun ‘Albol’ Bollinger, già Il Signore degli Anelli, Heavenly Creatures, The Frighteners sviluppa questa su ultima fatica. Ancora una volta l’interprete coglie come tematica principale per il proprio e personale lavoro la casa sviluppando qui un nuovo e differente spunto tematico, FINAL ACT si sviluppa come un vero e proprio film, ma anche un opera fotografica ed anche un installazione ad ampio respiro per quella che a tutti gli effetti un opera visiva che abbraccia differenti ambiti. Il lavoro si sviluppa su tre differenti opere, un percorso cinematografico, fotografico ed installativo concentrato su quattro case della periferia di Christchurch in Nuova Zelanda, quattro edifici situati nella zona rossa, un area contenente oltre 16.000 abitazioni di prossima demolizione dopo il devastante terremoto del 2011. Ian Strange quindi applicando il personale e visionario stile visivo, scolpendo ed intagliando intere porzioni di casa, si concentra su una riflessione differente rispetto alla sua precedente fatica, qui si tratta piuttosto di abbracciare un memoria emotiva di queste zone, massacrate e martoriate dalla sventure climatiche, che tornano ad avere un senso, una vita prima dell’ineluttabile fine.
Un lavoro come sempre complesso questo dell’interprete che stuzzica per l’impatto visivo e la profondità tematica e con il quale lo stesso porta avanti la personale ricerca sull’elemento abitativo che, ancora una volta, vive una seconda vita all’interno di un show allestito questa volta all’interno del Canterbury Museum di Christchurch all’interno del progetto OiYouStreetArt.
Vi lasciamo al bel video che documenta le fasi di realizzazione di questo ultimo bel progetto, infine scrollate giù dopo il salto infatti una bella selezione di scatti con le immagini dell’eccellente allestimento, caratterizzato da una bella serie di installazioni, video interattivi e fotografie giganti, un piatto ricco per farvi apprezzare al meglio tutta l’esuberanza di questa ultima follia targata Ian Strange.

FINAL ACT is a new a film, photography and installation based project by visual artist Ian Strange.
In November 2013, Ian Strange in collaboration with cinematographer Alun ‘Albol’ Bollinger [Lord of the Rings, Heavenly Creatures, The Frighteners] created three new film and photography based artworks incorporating four suburban homes in Christchurch, New Zealand. These homes were located in Christchurch’s residential “Red Zone”, an area containing over 16,000 houses slated for demolition after the devastating 2011 earthquake. FINAL ACT is in part an emotive archive of these Christchurch homes and a continuation of the artist’s ongoing exploration of the social and emotional icon of the home.

Pics by The Artist