GORGO

HORFEE x CASE STUDYO – “Willy The Wheel” Sculpture

Dopo aver da poco aperto la sua Traditional Occupations nuovo per la Ruttkowski68 Gallery, il grande HORFEE presenta ora la nuova collaborazione con i ragazzi di Case Studyo: una nuova scultura in porcellana.
Continuando a legare il proprio nome con quello di autori di primissimo livello, Case Studyo continua a proporre sculture in porcellana di rara qualità frutto spesso di collaborazione per specifici eventi espositivi. Proprio in occasione del suo ultimo show a Colonia in Germania, non era infatti passata inosservata la grande statua che chiudeva nel migliore dei modi un allestimento di primissimo livello.
Come visto l’operato di HORFE è l’ideale sviluppo di un percorso iniziato e sviluppatosi dal mondo dei graffiti. Quello che è sempre emerso è uno stile personale vivo e facilmente riconoscibile, quasi orecchiabile. In questo osservando le produzioni dell’interprete si ha l’impressione di trovarsi di fronte ad una sorta di rumore visivo per quella che è una espressività forte e rimarcata. Quello che coinvolge è senza dubbio la profondità dell’universo immaginato dall’autore, uno stimolo questo alimentato da forme ed elementi presenti. All’interno dei lavori si sviluppano volti, personaggi, oggetti, nulla rimane statico e piatto, quanto piuttosto ogni singola forma viene attraversata ed investita da una grande sensazioni di movimento perpetuo. Gli elementi si fanno carichi, accessi ed al tempo stesso morbidi e contorti, in uno stimolo capace di tradursi in ironia e giocosità.
Dal titolo “Willy The Wheel” quest’ultima scultura di HORFEE rappresenta alla perfezione la spontaneità visiva che solo le produzioni dell’autore riescono a trasmettere. L’edizione è alta e larga 25 centimetri e viene accompagnata dal consueto box in legno serigrafato e dal certificato di autenticità firmato e numero dall’artista stesso.
Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima magia frutto della collaborazione tra l’artista e la casa Belga, dateci un occhiata e se volete potete acquistare il vostro esemplare direttamente sullo store di Case Studyo.

Case Studyo x Horfee created a new edition called “Willy the Wheel”. Popping up in numerous drawings, this figure is part of Horfee’s artistic playground of chaotic landscapes and characters. A universe which can be seen on street walls or on canvases and drawings in galleries. ’Willy the Wheel’ was the natural choice to create playful sculpture to coexist with this spontaneous and energetic artistic practice.

Resin sculpture sized 25cm. x 25cm. in an edition of 8 + 4 AP’s. Comes in a wooden box with silkscreened drawing of ‘Willy the Wheel’ with a signed and numbered certificate by the artist.

HORFEE x CASE STUDYO – “Willy The Wheel” Sculpture

Dopo aver da poco aperto la sua Traditional Occupations nuovo per la Ruttkowski68 Gallery, il grande HORFEE presenta ora la nuova collaborazione con i ragazzi di Case Studyo: una nuova scultura in porcellana.
Continuando a legare il proprio nome con quello di autori di primissimo livello, Case Studyo continua a proporre sculture in porcellana di rara qualità frutto spesso di collaborazione per specifici eventi espositivi. Proprio in occasione del suo ultimo show a Colonia in Germania, non era infatti passata inosservata la grande statua che chiudeva nel migliore dei modi un allestimento di primissimo livello.
Come visto l’operato di HORFE è l’ideale sviluppo di un percorso iniziato e sviluppatosi dal mondo dei graffiti. Quello che è sempre emerso è uno stile personale vivo e facilmente riconoscibile, quasi orecchiabile. In questo osservando le produzioni dell’interprete si ha l’impressione di trovarsi di fronte ad una sorta di rumore visivo per quella che è una espressività forte e rimarcata. Quello che coinvolge è senza dubbio la profondità dell’universo immaginato dall’autore, uno stimolo questo alimentato da forme ed elementi presenti. All’interno dei lavori si sviluppano volti, personaggi, oggetti, nulla rimane statico e piatto, quanto piuttosto ogni singola forma viene attraversata ed investita da una grande sensazioni di movimento perpetuo. Gli elementi si fanno carichi, accessi ed al tempo stesso morbidi e contorti, in uno stimolo capace di tradursi in ironia e giocosità.
Dal titolo “Willy The Wheel” quest’ultima scultura di HORFEE rappresenta alla perfezione la spontaneità visiva che solo le produzioni dell’autore riescono a trasmettere. L’edizione è alta e larga 25 centimetri e viene accompagnata dal consueto box in legno serigrafato e dal certificato di autenticità firmato e numero dall’artista stesso.
Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima magia frutto della collaborazione tra l’artista e la casa Belga, dateci un occhiata e se volete potete acquistare il vostro esemplare direttamente sullo store di Case Studyo.

Case Studyo x Horfee created a new edition called “Willy the Wheel”. Popping up in numerous drawings, this figure is part of Horfee’s artistic playground of chaotic landscapes and characters. A universe which can be seen on street walls or on canvases and drawings in galleries. ’Willy the Wheel’ was the natural choice to create playful sculpture to coexist with this spontaneous and energetic artistic practice.

Resin sculpture sized 25cm. x 25cm. in an edition of 8 + 4 AP’s. Comes in a wooden box with silkscreened drawing of ‘Willy the Wheel’ with a signed and numbered certificate by the artist.