fbpx
GORGO

Horfe x Ken Sortais – New Billboards in Denmark

Horfe e Ken Sortais sono tra gli artisti coinvolti per l’interessante Viborg International Billboard Painting Festival 2013, la rassegna giusto la scorsa settimana ha invitato una serie di artisti di fama internazionale e nazionale per lavorare ad alcune billboards movibili, tra gli altri c’erano appunto i due grandi interpreti che a distanza di tempo si sono ritrovati per lavorare in combo.
Vista la grande affinità di tratto i due artisti non sono nuovi a collaborazioni insieme, entrambi provenienti dal mondo graff dal quale hanno ereditato ed elaborato un stile assolutamente vivace e sopratutto proprio, figlio di un mondo psichedelico governato da figure strambe e divertenti che si muovono si accartocciano, danzano sulle superfici occupate. Horfe e Ken Sortais rappresenta forse una delle combinazione più riuscite, qui nuovamente a condividere gli spazi elaborano un risultato finale esaltante, un lavoro dove volti, serpenti e creature bizzare prendono possesso dei doppi pannelli a disposizione.
Per approfondire al meglio la bella realizzazione finale vi consigliamo di dare un occhiata agli scatti dopo il salto e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti sul lavoro sia di Horfe sia di Ken Sortais, enjoy it.

Pics by Henrik Haven

Horfe x Ken Sortais – New Billboards in Denmark

Horfe e Ken Sortais sono tra gli artisti coinvolti per l’interessante Viborg International Billboard Painting Festival 2013, la rassegna giusto la scorsa settimana ha invitato una serie di artisti di fama internazionale e nazionale per lavorare ad alcune billboards movibili, tra gli altri c’erano appunto i due grandi interpreti che a distanza di tempo si sono ritrovati per lavorare in combo.
Vista la grande affinità di tratto i due artisti non sono nuovi a collaborazioni insieme, entrambi provenienti dal mondo graff dal quale hanno ereditato ed elaborato un stile assolutamente vivace e sopratutto proprio, figlio di un mondo psichedelico governato da figure strambe e divertenti che si muovono si accartocciano, danzano sulle superfici occupate. Horfe e Ken Sortais rappresenta forse una delle combinazione più riuscite, qui nuovamente a condividere gli spazi elaborano un risultato finale esaltante, un lavoro dove volti, serpenti e creature bizzare prendono possesso dei doppi pannelli a disposizione.
Per approfondire al meglio la bella realizzazione finale vi consigliamo di dare un occhiata agli scatti dopo il salto e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti sul lavoro sia di Horfe sia di Ken Sortais, enjoy it.

Pics by Henrik Haven