fbpx
GORGO

HORFE – “Chaos Pays” at New Image Art Gallery (Recap)

Aperta lo scorso 27 di Settembre andiamo a dare un occhiata a “Chaos Pays” ultima fatica del grande HORFE all’interno degli spazi della New Image Art Gallery di West Hollywood primo solo show in Nord America.
Come spesso abbiamo avuto il piacere di vedere l’operato di HORFE gravita attorno alla grande esperienza dell’artista all’interno dell’universo graffiti, dal quale peraltro non è mai uscito, ed è fortemente influenzato da uno stile personale assolutamente vivo e riconoscibile. Osservando le produzioni dell’interprete si rimane coinvolti all’interno di un universo in costante mutamento, una sensazione questa alimentata dalle forme e dagli elementi visivi che l’artista istilla all’interno delle sue opere, si scorgono volti, personaggi, oggetti, nulla è statico e piatto, ma piuttosto risulta acceso, morbido, contorto, un continuo moto perpetuo che attraversa una visione giocosa, ironica e spiritosa arricchita da una propensione per il dettaglio pazzesca. Le opere e gli interventi vanno quindi a raccogliere spunti differenti, dai fumetti underground, dalle pubblicazioni erotiche, passando per i manga ed i vecchi film di Walt Disney tutto un calderone di elementi che formano una mistura forte e multi sfaccettata, a tratti cacofonica, che si dirige con forza e velocità all’interno del mondo dei graffiti e che rende i lavori dell’interprete così dannatamente unici e coinvolgenti. Si tratta di un approccio capace di evocare un grande senso di fisicità e di azione che, muovendosi all’unisono, riescono a proseguire quanto sviluppato dall’autore in strada, si tratta di improvvisazione mirata per cercare un arricchimento e coinvolgimento tangibile, quasi orecchiabile, simulando una sorta di rumore visivo nel lavoro ed in tutti i suoi risultato finali, espressività allo stato puro.
Lo show presentato in California ci offre quindi l’opportunità di una immersione all’interno del variegato universo di HORFE attraverso opere differenti, si va dalle tele di grandi dimensioni, fino agli oggetti offrendoci la possibilità di esplorare quelli che sono i metodi creativi, spontanei e di sperimentazione, che così tanto segnano il percorso dell’interprete e che ne stanno proiettando il lavoro anche in galleria.
Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo potete trovare una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dell’allestimento, dateci un occhiata, per chi si trovasse in zona invece c’è tempo fino al prossimo 18 di Ottobre per andare a darci un occhiata di persona, noi ve l’abbiamo detto.

New Image Art Gallery
7920 Santa Monica Blvd.
West Hollywood, CA 90046

New Image Art is proud to present Chaos Pays, the first North American solo exhibition of Beaux Arts graduate and Parisian street artist Horfee. Through drawings, murals, paintings, and object making Horfee explores the creative methods of spontaneity and experimentation that have made his eccentric graffiti and studio work internationally recognized in Europe and abroad. Over the past few years Horfee has exhibited in various prestigious international institutions including the National Gallery in Prague, Kulturhuset Art Center in Stockholm, and the Palais de Tokyo in France among others.

Thanks to The Gallery for The Pics

HORFE – “Chaos Pays” at New Image Art Gallery (Recap)

Aperta lo scorso 27 di Settembre andiamo a dare un occhiata a “Chaos Pays” ultima fatica del grande HORFE all’interno degli spazi della New Image Art Gallery di West Hollywood primo solo show in Nord America.
Come spesso abbiamo avuto il piacere di vedere l’operato di HORFE gravita attorno alla grande esperienza dell’artista all’interno dell’universo graffiti, dal quale peraltro non è mai uscito, ed è fortemente influenzato da uno stile personale assolutamente vivo e riconoscibile. Osservando le produzioni dell’interprete si rimane coinvolti all’interno di un universo in costante mutamento, una sensazione questa alimentata dalle forme e dagli elementi visivi che l’artista istilla all’interno delle sue opere, si scorgono volti, personaggi, oggetti, nulla è statico e piatto, ma piuttosto risulta acceso, morbido, contorto, un continuo moto perpetuo che attraversa una visione giocosa, ironica e spiritosa arricchita da una propensione per il dettaglio pazzesca. Le opere e gli interventi vanno quindi a raccogliere spunti differenti, dai fumetti underground, dalle pubblicazioni erotiche, passando per i manga ed i vecchi film di Walt Disney tutto un calderone di elementi che formano una mistura forte e multi sfaccettata, a tratti cacofonica, che si dirige con forza e velocità all’interno del mondo dei graffiti e che rende i lavori dell’interprete così dannatamente unici e coinvolgenti. Si tratta di un approccio capace di evocare un grande senso di fisicità e di azione che, muovendosi all’unisono, riescono a proseguire quanto sviluppato dall’autore in strada, si tratta di improvvisazione mirata per cercare un arricchimento e coinvolgimento tangibile, quasi orecchiabile, simulando una sorta di rumore visivo nel lavoro ed in tutti i suoi risultato finali, espressività allo stato puro.
Lo show presentato in California ci offre quindi l’opportunità di una immersione all’interno del variegato universo di HORFE attraverso opere differenti, si va dalle tele di grandi dimensioni, fino agli oggetti offrendoci la possibilità di esplorare quelli che sono i metodi creativi, spontanei e di sperimentazione, che così tanto segnano il percorso dell’interprete e che ne stanno proiettando il lavoro anche in galleria.
Null’altro da aggiungere, in calce al nostro testo potete trovare una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dell’allestimento, dateci un occhiata, per chi si trovasse in zona invece c’è tempo fino al prossimo 18 di Ottobre per andare a darci un occhiata di persona, noi ve l’abbiamo detto.

New Image Art Gallery
7920 Santa Monica Blvd.
West Hollywood, CA 90046

New Image Art is proud to present Chaos Pays, the first North American solo exhibition of Beaux Arts graduate and Parisian street artist Horfee. Through drawings, murals, paintings, and object making Horfee explores the creative methods of spontaneity and experimentation that have made his eccentric graffiti and studio work internationally recognized in Europe and abroad. Over the past few years Horfee has exhibited in various prestigious international institutions including the National Gallery in Prague, Kulturhuset Art Center in Stockholm, and the Palais de Tokyo in France among others.

Thanks to The Gallery for The Pics