fbpx
GORGO

Hitnes – The Image Hunter Project Part 1

E’ il momento di immergersi all’interno dell’ultimo progetto firmato dal grande Hitnes, il campione italiano in queste settimane sta percorrendo gli Stati Uniti emulando gli studi ed i viaggi compiuto dall’ornitologo, pittore, naturalista ed esploratore Americano John James Audubon.  
Prendendo spunto dal lavoro svolto dall’Americano per il suo The Birds of America, per oltre 3 mesi Hitnes, accompagnato dal videomaker Giacomo Agnetti, percorrà le stesse terre attraversate dallo statunitense nel 1830, per un viaggio autofinanziato che attraversa tempo e spazio. In The Image Hunter, questo il titolo del progetto, lo scopo è quello di approfondire lo stato corrente degli uccelli documentati dal naturalista. Tra disegni, acquarelli ed una raccolta di materiali differenti, tra materia viva e fotografica, il progetto è una esplorazione di terre selvagge contemporanee con la volontà di lasciare il proprio segno attraverso una serie di intense pittura murali, e produrre brevi emersioni all’interno della natura di questi splendidi luoghi.
Qui la prima parte del progetto, con alcune delle opere realizzate da Hitnes nelle scorse settimane, presto nuovi ed intensi aggiornamenti sul bel progetto. Restate sintonizzati.

Hitnes – The Image Hunter Project Part 1

E’ il momento di immergersi all’interno dell’ultimo progetto firmato dal grande Hitnes, il campione italiano in queste settimane sta percorrendo gli Stati Uniti emulando gli studi ed i viaggi compiuto dall’ornitologo, pittore, naturalista ed esploratore Americano John James Audubon.  
Prendendo spunto dal lavoro svolto dall’Americano per il suo The Birds of America, per oltre 3 mesi Hitnes, accompagnato dal videomaker Giacomo Agnetti, percorrà le stesse terre attraversate dallo statunitense nel 1830, per un viaggio autofinanziato che attraversa tempo e spazio. In The Image Hunter, questo il titolo del progetto, lo scopo è quello di approfondire lo stato corrente degli uccelli documentati dal naturalista. Tra disegni, acquarelli ed una raccolta di materiali differenti, tra materia viva e fotografica, il progetto è una esplorazione di terre selvagge contemporanee con la volontà di lasciare il proprio segno attraverso una serie di intense pittura murali, e produrre brevi emersioni all’interno della natura di questi splendidi luoghi.
Qui la prima parte del progetto, con alcune delle opere realizzate da Hitnes nelle scorse settimane, presto nuovi ed intensi aggiornamenti sul bel progetto. Restate sintonizzati.