fbpx
GORGO

HISPAM: Pelucas | Alberto De Blobs at MUTA (Recap)

HISPAM è un ciclo di interventi specifici e mostra in alcune aree periferiche di Roma interamente incentrato sull’arte contemporanea Spagnola e curato da WALLS. Ideato da da Francesca Lacroce e Loredana Calvet, il progetto ha da poco aperto il suo primo appuntamento con una doppia personale firmata da Pelucas ed Alberto De Blobs. Prima coppia di artisti a scendere in campo per HISPAM, il duo Spagnolo ha preso possesso degli spazi del MUTA, project room e spazio di sperimentazione artistica della capitale.
Entrambi privi di limiti mediali, Pelucas ed Alberto de Blobs portano avanti due differenti ricerche pittoriche che trovano il loro punto di contatto in una spirito spontaneo, divergendo però per estetica e concetti espressi. L’immaginario di Pelucas risulta legato ad una riflessione sulla società contemporanea attraverso un approccio ironico, basato sul fumetto autoriale e soprattutto su una personale rielaborazione grafica. I protagonisti delle produzioni dell’autore Spagnolo sono esseri surreali e bizzarri che riuniscono elementi di realismo e surrealismo e vengono infine caratterizzati da tinte e colori acidi ed accesi. D’altro canto la produzione di Alberto De Blobs è caratterizzata da diversi riferimenti storico-artistici e da un background legato ai graffiti. In particolare, l’artista guarda alle profondità dell’inconscio, riflettendo il proprio stato d’animo e le proprie percezioni attraverso le quali dare forma e sostanza a personaggi deformati e distorti, paesaggi onirici e scene affollate dove emergono figure antropomorfe ed altamente criptiche.
Dopo il salto una lunga galleria di scatti con tutte le immagini dell’allestimento proposto dai due interpreti, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti dal progetto e sul lavoro dei due artisti.

MUTA
Via Galla Placidia, 194
00159 Roma

Thanks to WALLS for The Pics

HISPAM: Pelucas | Alberto De Blobs at MUTA (Recap)

HISPAM è un ciclo di interventi specifici e mostra in alcune aree periferiche di Roma interamente incentrato sull’arte contemporanea Spagnola e curato da WALLS. Ideato da da Francesca Lacroce e Loredana Calvet, il progetto ha da poco aperto il suo primo appuntamento con una doppia personale firmata da Pelucas ed Alberto De Blobs. Prima coppia di artisti a scendere in campo per HISPAM, il duo Spagnolo ha preso possesso degli spazi del MUTA, project room e spazio di sperimentazione artistica della capitale.
Entrambi privi di limiti mediali, Pelucas ed Alberto de Blobs portano avanti due differenti ricerche pittoriche che trovano il loro punto di contatto in una spirito spontaneo, divergendo però per estetica e concetti espressi. L’immaginario di Pelucas risulta legato ad una riflessione sulla società contemporanea attraverso un approccio ironico, basato sul fumetto autoriale e soprattutto su una personale rielaborazione grafica. I protagonisti delle produzioni dell’autore Spagnolo sono esseri surreali e bizzarri che riuniscono elementi di realismo e surrealismo e vengono infine caratterizzati da tinte e colori acidi ed accesi. D’altro canto la produzione di Alberto De Blobs è caratterizzata da diversi riferimenti storico-artistici e da un background legato ai graffiti. In particolare, l’artista guarda alle profondità dell’inconscio, riflettendo il proprio stato d’animo e le proprie percezioni attraverso le quali dare forma e sostanza a personaggi deformati e distorti, paesaggi onirici e scene affollate dove emergono figure antropomorfe ed altamente criptiche.
Dopo il salto una lunga galleria di scatti con tutte le immagini dell’allestimento proposto dai due interpreti, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti dal progetto e sul lavoro dei due artisti.

MUTA
Via Galla Placidia, 194
00159 Roma

Thanks to WALLS for The Pics