fbpx
GORGO

Hell’O – New Mural in Vilvoorde, Belgium

Ci spostiamo a Vilvoorde in Belgio, qui nei giorni scorsi gli Hell’O hanno terminato di realizzare questa nuova e potente pittura.
Avevamo lasciato il duo negli spazi della Alice Gallery con “DYADE“, eccoli ora tornare in strada al confronto con questa grande parete nella cittadina Belga. L’opera sottolinea al meglio il particolare momento degli Hell’O, attraverso un nuovo intervento ricco di inedite dinamiche pittoriche.
È infatti questo un periodo di grande ricerca per gli interpreti, sempre più interessanti nell’uscire dalle dinamiche tipiche del proprio lavoro, sperimentando nuovi ed efficaci sviluppi all’interno della loro ricerca. Quest’ultima continua ad essere legata ad una personale riflessione sulla natura umana, attraverso la quale, gli artisti affrontano temi differenti. La vita, lo spettro delle emozioni e sensazioni umane, così come la morte ed il fallimento, sono tutti temi ricorrenti che vengono trattati attraverso una approccio umoristico e per certi versi satirico.
Lavorando attraverso una precisa scala cromatica, in questa nuova fatica gli Hell’O tratteggiano un canovaccio visivo altamente variegato. Lo spazio di lavoro viene anzitutto suddiviso in differenti ‘caselle’, all’interno delle quali il duo realizza forme e figure differenti, avvicinandosi sempre più all’astratto e mantenendo al tempo stesso le peculiarità della loro sintesi pittorica. Stiamo notando infatti un approccio grafico maggiormente sintetico e pulito, impreziosito da textures differenti e forme irregolari, tra le quali vediamo emergere i volti ed i personaggi appartenenti all’immaginario degli artisti.
Scrollate giù, dopo il salto una ricca galleria di scatti con tutte le fasi del making of ed i dettagli dell’intervento realizzato dal duo, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Thanks to The Artists for The Pics

Hell’O – New Mural in Vilvoorde, Belgium

Ci spostiamo a Vilvoorde in Belgio, qui nei giorni scorsi gli Hell’O hanno terminato di realizzare questa nuova e potente pittura.
Avevamo lasciato il duo negli spazi della Alice Gallery con “DYADE“, eccoli ora tornare in strada al confronto con questa grande parete nella cittadina Belga. L’opera sottolinea al meglio il particolare momento degli Hell’O, attraverso un nuovo intervento ricco di inedite dinamiche pittoriche.
È infatti questo un periodo di grande ricerca per gli interpreti, sempre più interessanti nell’uscire dalle dinamiche tipiche del proprio lavoro, sperimentando nuovi ed efficaci sviluppi all’interno della loro ricerca. Quest’ultima continua ad essere legata ad una personale riflessione sulla natura umana, attraverso la quale, gli artisti affrontano temi differenti. La vita, lo spettro delle emozioni e sensazioni umane, così come la morte ed il fallimento, sono tutti temi ricorrenti che vengono trattati attraverso una approccio umoristico e per certi versi satirico.
Lavorando attraverso una precisa scala cromatica, in questa nuova fatica gli Hell’O tratteggiano un canovaccio visivo altamente variegato. Lo spazio di lavoro viene anzitutto suddiviso in differenti ‘caselle’, all’interno delle quali il duo realizza forme e figure differenti, avvicinandosi sempre più all’astratto e mantenendo al tempo stesso le peculiarità della loro sintesi pittorica. Stiamo notando infatti un approccio grafico maggiormente sintetico e pulito, impreziosito da textures differenti e forme irregolari, tra le quali vediamo emergere i volti ed i personaggi appartenenti all’immaginario degli artisti.
Scrollate giù, dopo il salto una ricca galleria di scatti con tutte le fasi del making of ed i dettagli dell’intervento realizzato dal duo, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Thanks to The Artists for The Pics