GORGO

H101 “Lux” at La Neomudejar de Madrid (Preview)

In occasione dell’apertura della sua prossima personale “LUX”, H101 stuzzica il nostro interesse con un nuovo intervento murale a Madrid, un video ed alcuni scatti in anteprima dell’allestimento che caratterizzerà lo show.
L’intervento realizzato eredita tutta la particolare cifra stilistica che da sempre accompagna le produzioni dell’autore Spagnolo. Il colore rappresenta da sempre principale artefice nonché volano espressivo di tutte le produzioni firmata da H101. Chi osserva si trova coinvolti all’interno di un viaggio percettivo cadenzato da dettagli, elementi e forme differenti capaci di generare paesaggi architettonici oppure veri e proprie forme simboliche dal fortissimo carattere criptico.
L’utilizzo di tonalità sature, particolarmente accese, è in funzione di un processo visivo in cui gli elementi rappresentati si pongono all’interno dello spazio con un fare simmetrico, in quello che diviene un percorso metafisico in cui l’artista ci accompagna alla ricerca di figure e simboli eterogeni. Il senso di queste figure è piuttosto personale, un analisi introspettiva che rivela profonde analogie, giorno e notte, vita e morte, in quella che diviene una personale riflessione sull’equilibrio del mondo in cui viviamo.
Poche informazioni per il momento relativamente allo show, sappiamo che l’autore ha preparato una nuova serie di tavole, che ci saranno una serie di performance live e che il tutto ruoterà intorno ad una specifica riflessione. Accompagnando la presentazione dello show con una piccola frase – la trovate dopo il salto – possiamo ipotizzare come l’allestimento sarà caratterizzato da una riflessione sulla luce e l’ombra, sulla relazione che intercorre tra questi due ‘elementi’, con le particolare visioni dell’interprete a caratterizzare la prima, e fondali neri ed oscuri a dare senso alla seconda.
Da parte nostra c’è parecchia curiosità, daremo un occhiata all’allestimento nei prossimi giorni, nel frattempo vi invitiamo a dare un occhiata alla sue ultime produzioni attraverso la nostra apposita sezione, nuovi aggiornamenti presto.

In the beginning there was only darkness, there was no light, there was nothing, except for silence, the father of all life granted his sons light to illuminate their path towards clarity. Every day he gives us light to make us see the meaning of life.

La Neomudejar
Calle de Antonio Nebrija, s/n
28007 Madrid

Thanks to The Artist for The Pics

H101 “Lux” at La Neomudejar de Madrid (Preview)

In occasione dell’apertura della sua prossima personale “LUX”, H101 stuzzica il nostro interesse con un nuovo intervento murale a Madrid, un video ed alcuni scatti in anteprima dell’allestimento che caratterizzerà lo show.
L’intervento realizzato eredita tutta la particolare cifra stilistica che da sempre accompagna le produzioni dell’autore Spagnolo. Il colore rappresenta da sempre principale artefice nonché volano espressivo di tutte le produzioni firmata da H101. Chi osserva si trova coinvolti all’interno di un viaggio percettivo cadenzato da dettagli, elementi e forme differenti capaci di generare paesaggi architettonici oppure veri e proprie forme simboliche dal fortissimo carattere criptico.
L’utilizzo di tonalità sature, particolarmente accese, è in funzione di un processo visivo in cui gli elementi rappresentati si pongono all’interno dello spazio con un fare simmetrico, in quello che diviene un percorso metafisico in cui l’artista ci accompagna alla ricerca di figure e simboli eterogeni. Il senso di queste figure è piuttosto personale, un analisi introspettiva che rivela profonde analogie, giorno e notte, vita e morte, in quella che diviene una personale riflessione sull’equilibrio del mondo in cui viviamo.
Poche informazioni per il momento relativamente allo show, sappiamo che l’autore ha preparato una nuova serie di tavole, che ci saranno una serie di performance live e che il tutto ruoterà intorno ad una specifica riflessione. Accompagnando la presentazione dello show con una piccola frase – la trovate dopo il salto – possiamo ipotizzare come l’allestimento sarà caratterizzato da una riflessione sulla luce e l’ombra, sulla relazione che intercorre tra questi due ‘elementi’, con le particolare visioni dell’interprete a caratterizzare la prima, e fondali neri ed oscuri a dare senso alla seconda.
Da parte nostra c’è parecchia curiosità, daremo un occhiata all’allestimento nei prossimi giorni, nel frattempo vi invitiamo a dare un occhiata alla sue ultime produzioni attraverso la nostra apposita sezione, nuovi aggiornamenti presto.

In the beginning there was only darkness, there was no light, there was nothing, except for silence, the father of all life granted his sons light to illuminate their path towards clarity. Every day he gives us light to make us see the meaning of life.

La Neomudejar
Calle de Antonio Nebrija, s/n
28007 Madrid

Thanks to The Artist for The Pics