GUE – New Mural for FestiWall 2017

GUE Street Art Ragusa FestiWall

Tra gli artisti al lavoro per l’ultima edizione di FestiWall a Ragusa ritroviamo con piacere GUE con una nuova e potente pittura.
La sensibilità per lo spazio e l’ambiente di lavoro che contraddistingue le produzioni dell’autore italiano, incontrano la volontà del festival siciliano di lavorare in modo armonico e rispettoso nei confronti degli spazi della città così come del suo tessuto sociale. “Border”, questo il titolo dell’intervento proposto dall’autore, raccoglie al meglio l’eredità dell’ambiente di lavoro declinando nel migliore dei modi tutta la ricerca astratta di GUE.
La posizione della superfice di lavoro influenza in modo totalizzante la visione dell’artista. Gli altopiani caratterizzati dai muretti a secco e dai terrazzamenti ispirano una riflessione sul rapporto tra uomo e paesaggio, sull’equilibrio tra ingegno umano, natura e l’incessante scorrere del tempo, sulla città e sul suo prolungamento all’interno del territorio. Il risultato è una composizione caratterizzata da un andamento curvilineo, dalle consuete sovrapposizioni e giochi di trasparenza che tanto apprezziamo nelle produzioni di GUE, e che riesce a restituire in modo personale quella sensazione di un territorio sospeso, percorso da linee rette e curve, da strade che disegnano confini e spazi tra i campi coltivati ed i suggestivi, aspri e rocciosi scenari della campagna iblea.

Thanks to The Festival for The Pics
Pics by Marcello Bocchieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *