fbpx
GORGO

Graphic Surgery at ACEC Cultural Space

Uno sguardo al lavoro realizzato in questi ultimi mesi dai Graphic Surgery all’interno degli spazi dell’ACEC Cultural space di Apeldoorn.
Il progetto ha visto il duo olandese confrontarsi con gli spazi del ACEC attraverso due differenti eventi. Il primo evento, aperto a febbraio, ha visto i due interpreti partecipare ad una bella esibizione organizzata al secondo piano delle edificio dagli amici di Stickit, nota per le belle produzioni diy. Il secondo evento invece, curato da Jasper van der Graaf, artista di Apeldoorn, si intitola ‘Abstract Wall Paintings’, ed ha coinvolto alcuni dei nomi di spicco della scena nazionale, al lavoro per le stanze e gli spazi della struttura. Per quest’ultimo progetto, i Graphic Surgery hanno avuto l’occasione di realizzare una bella pittura direttamente sulle scale dell’edificio. L’intervento non è temporaneo, verrà tenuto, ed ha visto i due artisti lavorare attraverso una impostazione decisamente essenziale e minimale. L’opera, che attraversa l’intera rampa di scala, ha visto i Graphic Surgery servirsi unicamente di poche linee, che vanno ad intrecciarsi fra loro, generando un intervento equilibrato e capace di suggerire un forte senso di movimento.
Ancora una volta gli artisti portano avanti una pittura fortemente influenzata dalla città e dalle sue architetture urbane, raccolto, miscelate e rielaborate, attraverso il consueto sviluppo in bianco e nero. Gli autori guardano a questi elementi come principale stimolo per una decostruzione e costruzione di forme ed elementi geometrici essenziali e puliti.
Ad accompagnare il nostro testo una bella serie di scatti con tutti i dettagli degli interventi realizzati dal duo con base ad Amsterdam, dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare. Qui invece potete dare un occhiata a tutte le opere realizzati nel corso del progetto.

ACEC gebouw
Roggestraat 44
7311 CD Apeldoorn

Thanks to The Artists for The Pics
Pics by Wytske Averink

Graphic Surgery at ACEC Cultural Space

Uno sguardo al lavoro realizzato in questi ultimi mesi dai Graphic Surgery all’interno degli spazi dell’ACEC Cultural space di Apeldoorn.
Il progetto ha visto il duo olandese confrontarsi con gli spazi del ACEC attraverso due differenti eventi. Il primo evento, aperto a febbraio, ha visto i due interpreti partecipare ad una bella esibizione organizzata al secondo piano delle edificio dagli amici di Stickit, nota per le belle produzioni diy. Il secondo evento invece, curato da Jasper van der Graaf, artista di Apeldoorn, si intitola ‘Abstract Wall Paintings’, ed ha coinvolto alcuni dei nomi di spicco della scena nazionale, al lavoro per le stanze e gli spazi della struttura. Per quest’ultimo progetto, i Graphic Surgery hanno avuto l’occasione di realizzare una bella pittura direttamente sulle scale dell’edificio. L’intervento non è temporaneo, verrà tenuto, ed ha visto i due artisti lavorare attraverso una impostazione decisamente essenziale e minimale. L’opera, che attraversa l’intera rampa di scala, ha visto i Graphic Surgery servirsi unicamente di poche linee, che vanno ad intrecciarsi fra loro, generando un intervento equilibrato e capace di suggerire un forte senso di movimento.
Ancora una volta gli artisti portano avanti una pittura fortemente influenzata dalla città e dalle sue architetture urbane, raccolto, miscelate e rielaborate, attraverso il consueto sviluppo in bianco e nero. Gli autori guardano a questi elementi come principale stimolo per una decostruzione e costruzione di forme ed elementi geometrici essenziali e puliti.
Ad accompagnare il nostro testo una bella serie di scatti con tutti i dettagli degli interventi realizzati dal duo con base ad Amsterdam, dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare. Qui invece potete dare un occhiata a tutte le opere realizzati nel corso del progetto.

ACEC gebouw
Roggestraat 44
7311 CD Apeldoorn

Thanks to The Artists for The Pics
Pics by Wytske Averink