fbpx
GORGO

Graffuturism 5th Anniversary at 886 Geary Gallery (Recap)

In occasione dei cinque anni di attività di Graffuturism, lo scorso 14 di Marzo ha aperto, all’interno degli spazi della bella 886 Geary Gallery di San Francisco, un nuovo e corposo group show, eredità diretta del percorso e delle tematiche espresse dall’omonimo movimento.
Con un roster pazzesco formato da nomi del calibro di: Aaron De La Cruz, Augustine Kofie, Basik, Bom.k, Boris Delta Tellegen, Carlos Mare, Chazme, Christopher Derek Bruno,Duncan Jago, EKG, Geso, Gilbert1, Jerry Joker Inscoe, Kan, Kema, Kwest, Matt W. Moore, Moneyless, Morik, Nawer, Nelio, Pener, Poesia, Pro176, Remi Rough, Saber, SatOne,Thomas Canto, Tomek, Vesod, West One, lo show rappresenta l’occasione per una nuova riflessione sulla progressione e sulle stilistiche intraprese da questi autori all’interno del panorama urbano negli ultimi cinque anni.
Nato nel 2010 il blog ha saputo fin da subito imporsi grazie ai contenuti espressi ma soprattutto attraverso la volontà di voler coprire il buco di tutti quegli artisti sottorappresentati dagli altri magazine di settore. All’epoca c’era di fatto un vuoto che vedeva da una parte la copertura di tutti quei nuovi stimoli urbani che sempre più hanno poi preso piede in questi anni, dall’altra il mondo dei graffiti tradizionali. Proprio nel mezzo, l’idea dello spazio web è stata quella di porsi come ideale contenitore per mostrare il lavoro di tutti quegli autori che avevano spinto la loro pratica artistica verso una progressione ibrida. Ne street artists ne writers, questi interpreti hanno saputo porsi nel mezzo partendo dal writing ed evolvendo la loro ricerca in funzione di stimoli e fascinazioni personali. L’avvicendarsi e l’organizzarsi sotto un unico nome, di questa corposa flotta di autori, ha inevitabilmente dato vita ad un vero e proprio movimento, sebbene non fosse questa l’idea iniziale, capace di attrarre rapidamente e di porsi come vera e propria avanguardia superando qualsiasi recente forma d’arte contemporanea. Senza l’esigenza di essere accettati dal mondo artistico accademico, gli interpreti hanno continuato a portare avanti la propria e personale ricerca, connessa alla strada, capace di evolversi attraverso la ricerca in studio e di sfociare infine all’interno di spazi espositivi.
Come spiega lo stesso Poesia, ideatore del blog, – ‘La vera forza della nostra forma d’arte è nelle nostre azioni come collettivo artistico. Non cerchiamo di definire ciò che facciamo attraverso parole appartenenti al linguaggio artistico canonico. La nostra forma d’arte è nata dalla necessità di esprimersi attraverso l’arte e l’estetica per le strade urbane. ‘ –
Lo show propone quindi le opere di un gruppo di artisti che hanno fatto parte del blog negli ultimi cinque anni ed al tempo stesso ha lo scopo di riunire, sotto una vasta gamma estetica, quella che è una sintesi del movimento intero e mostrare le nuove direzioni intraprese.
Questo è il riepilogo dell’esibizione, lunga carrellata di scatti e di immagini quindi! È tutto dopo il salto dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti sul lavoro degli artisti coinvolti.

886 Geary Gallery is pleased to present Graffuturism 5 Year Anniversary Exhibition, a Group exhibition of International Artists. The opening reception will be Saturday, March 14th, from 7-11 pm, the exhibition is free and open to the public for viewing through April 4th, 2015.

886 Geary Gallery will celebrate Graffuturism 5 Year Anniversary with an international exhibition opening March 14th. Graffuturism has exhibited as a group over the past 5 years in cities such as Glasgow, London, Los Angeles, Paris, Miami and San Francisco. Graffuturism has chosen 886 Geary to hold its anniversary show bringing together an impressive group of International artists to exhibit. Poesia has curated a lineup of premier Urban/Graffiti Art artist who have been pivotal in the development of Graffuturism the past 5 years, or who have been closely associated with the group. Artists exhibiting new work will be, Aaron De La Cruz, Augustine Kofie, Basik, Bom.k, Boris Delta Tellegen, Carlos Mare, Chazme, Christopher Derek Bruno,Duncan Jago, EKG, Geso, Gilbert1, Jerry Joker Inscoe, Kan, Kema, Kwest, Matt W.Moore, Moneyless, Morik, Nawer, Nelio, Pener, Poesia, Pro176, Remi Rough, Saber, SatOne,Thomas Canto, Tomek, Vesod, and West One.

886 Geary Gallery
886 Geary Blvd
San Francisco, CA 94109

Pics by The Gallery

Graffuturism 5th Anniversary at 886 Geary Gallery (Recap)

In occasione dei cinque anni di attività di Graffuturism, lo scorso 14 di Marzo ha aperto, all’interno degli spazi della bella 886 Geary Gallery di San Francisco, un nuovo e corposo group show, eredità diretta del percorso e delle tematiche espresse dall’omonimo movimento.
Con un roster pazzesco formato da nomi del calibro di: Aaron De La Cruz, Augustine Kofie, Basik, Bom.k, Boris Delta Tellegen, Carlos Mare, Chazme, Christopher Derek Bruno,Duncan Jago, EKG, Geso, Gilbert1, Jerry Joker Inscoe, Kan, Kema, Kwest, Matt W. Moore, Moneyless, Morik, Nawer, Nelio, Pener, Poesia, Pro176, Remi Rough, Saber, SatOne,Thomas Canto, Tomek, Vesod, West One, lo show rappresenta l’occasione per una nuova riflessione sulla progressione e sulle stilistiche intraprese da questi autori all’interno del panorama urbano negli ultimi cinque anni.
Nato nel 2010 il blog ha saputo fin da subito imporsi grazie ai contenuti espressi ma soprattutto attraverso la volontà di voler coprire il buco di tutti quegli artisti sottorappresentati dagli altri magazine di settore. All’epoca c’era di fatto un vuoto che vedeva da una parte la copertura di tutti quei nuovi stimoli urbani che sempre più hanno poi preso piede in questi anni, dall’altra il mondo dei graffiti tradizionali. Proprio nel mezzo, l’idea dello spazio web è stata quella di porsi come ideale contenitore per mostrare il lavoro di tutti quegli autori che avevano spinto la loro pratica artistica verso una progressione ibrida. Ne street artists ne writers, questi interpreti hanno saputo porsi nel mezzo partendo dal writing ed evolvendo la loro ricerca in funzione di stimoli e fascinazioni personali. L’avvicendarsi e l’organizzarsi sotto un unico nome, di questa corposa flotta di autori, ha inevitabilmente dato vita ad un vero e proprio movimento, sebbene non fosse questa l’idea iniziale, capace di attrarre rapidamente e di porsi come vera e propria avanguardia superando qualsiasi recente forma d’arte contemporanea. Senza l’esigenza di essere accettati dal mondo artistico accademico, gli interpreti hanno continuato a portare avanti la propria e personale ricerca, connessa alla strada, capace di evolversi attraverso la ricerca in studio e di sfociare infine all’interno di spazi espositivi.
Come spiega lo stesso Poesia, ideatore del blog, – ‘La vera forza della nostra forma d’arte è nelle nostre azioni come collettivo artistico. Non cerchiamo di definire ciò che facciamo attraverso parole appartenenti al linguaggio artistico canonico. La nostra forma d’arte è nata dalla necessità di esprimersi attraverso l’arte e l’estetica per le strade urbane. ‘ –
Lo show propone quindi le opere di un gruppo di artisti che hanno fatto parte del blog negli ultimi cinque anni ed al tempo stesso ha lo scopo di riunire, sotto una vasta gamma estetica, quella che è una sintesi del movimento intero e mostrare le nuove direzioni intraprese.
Questo è il riepilogo dell’esibizione, lunga carrellata di scatti e di immagini quindi! È tutto dopo il salto dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti sul lavoro degli artisti coinvolti.

886 Geary Gallery is pleased to present Graffuturism 5 Year Anniversary Exhibition, a Group exhibition of International Artists. The opening reception will be Saturday, March 14th, from 7-11 pm, the exhibition is free and open to the public for viewing through April 4th, 2015.

886 Geary Gallery will celebrate Graffuturism 5 Year Anniversary with an international exhibition opening March 14th. Graffuturism has exhibited as a group over the past 5 years in cities such as Glasgow, London, Los Angeles, Paris, Miami and San Francisco. Graffuturism has chosen 886 Geary to hold its anniversary show bringing together an impressive group of International artists to exhibit. Poesia has curated a lineup of premier Urban/Graffiti Art artist who have been pivotal in the development of Graffuturism the past 5 years, or who have been closely associated with the group. Artists exhibiting new work will be, Aaron De La Cruz, Augustine Kofie, Basik, Bom.k, Boris Delta Tellegen, Carlos Mare, Chazme, Christopher Derek Bruno,Duncan Jago, EKG, Geso, Gilbert1, Jerry Joker Inscoe, Kan, Kema, Kwest, Matt W.Moore, Moneyless, Morik, Nawer, Nelio, Pener, Poesia, Pro176, Remi Rough, Saber, SatOne,Thomas Canto, Tomek, Vesod, and West One.

886 Geary Gallery
886 Geary Blvd
San Francisco, CA 94109

Pics by The Gallery