fbpx
GORGO

Gig – New Mural for Verso Sud Project

[:en]

After a long time we come back to deepen the work of Gig, the Italian artist has moved to Corato in Puglia, here for the Verso Sud Project, he has finished to paint this new piece developing a new aesthetic direction.
Tied to a personal fascination with nature, the author carries on a personal and pictorial reinterpretation of elements and organic forms. Gig particularly emphasizes with the stone, static and neutral element, developing from this a personal reflection on time and its inexorable flow. The artist has accustomed us to a meticulous painting, rich of details, wonder then this new direction taken for the Pugliese project.
Gig chooses here a less detailed approach, more spontaneous and abstract, thereby developing a more free from restrictions aesthetic more closely tied to the perceptions of the moment.
Here the pics of this first step, we are curious to see the evolution of this new artist’s aesthetic.

Thanks to The Artist for The Pics

[:it]

Dopo parecchio tempo torniamo ad approfondire il lavoro di Gig, l’artista italiano si è spostato a Corato in Puglia, qui l’artista italiano per il Verso Sud Project ha terminato di dipingere questo nuovo pezzo sviluppo un nuovo indirizzo estetico.
Legato ad una personale fascinazione naturale, l’autore porta avanti una personale reinterpretazione pittorica di elementi e forme organiche. In particolare Gig pone l’accento sulla pietra, elemento statico e neutro, sviluppando da questa una personale riflessione sul tempo e sul suo scorrere inesorabile. L’artista ci ha abituato ad una pittura minuziosa, ricchissima di dettagli, stupisce quindi questa nuovo indirizzo intrapreso in occasione del progetto Pugliese.
Gig sceglie qui un approccio meno dettagliato, maggiormente spontaneo ed astratto, sviluppando quindi una rappresentazione più libera da vincoli estetici e maggiormente legata alle percezioni del momento.
Qui le immagini di questo primo step, siamo curiosi di vedere l’evoluzione di questo nuovo percorso dell’artista.

Thanks to The Artist for The Pics

[:]

Gig – New Mural for Verso Sud Project

[:en]

After a long time we come back to deepen the work of Gig, the Italian artist has moved to Corato in Puglia, here for the Verso Sud Project, he has finished to paint this new piece developing a new aesthetic direction.
Tied to a personal fascination with nature, the author carries on a personal and pictorial reinterpretation of elements and organic forms. Gig particularly emphasizes with the stone, static and neutral element, developing from this a personal reflection on time and its inexorable flow. The artist has accustomed us to a meticulous painting, rich of details, wonder then this new direction taken for the Pugliese project.
Gig chooses here a less detailed approach, more spontaneous and abstract, thereby developing a more free from restrictions aesthetic more closely tied to the perceptions of the moment.
Here the pics of this first step, we are curious to see the evolution of this new artist’s aesthetic.

Thanks to The Artist for The Pics

[:it]

Dopo parecchio tempo torniamo ad approfondire il lavoro di Gig, l’artista italiano si è spostato a Corato in Puglia, qui l’artista italiano per il Verso Sud Project ha terminato di dipingere questo nuovo pezzo sviluppo un nuovo indirizzo estetico.
Legato ad una personale fascinazione naturale, l’autore porta avanti una personale reinterpretazione pittorica di elementi e forme organiche. In particolare Gig pone l’accento sulla pietra, elemento statico e neutro, sviluppando da questa una personale riflessione sul tempo e sul suo scorrere inesorabile. L’artista ci ha abituato ad una pittura minuziosa, ricchissima di dettagli, stupisce quindi questa nuovo indirizzo intrapreso in occasione del progetto Pugliese.
Gig sceglie qui un approccio meno dettagliato, maggiormente spontaneo ed astratto, sviluppando quindi una rappresentazione più libera da vincoli estetici e maggiormente legata alle percezioni del momento.
Qui le immagini di questo primo step, siamo curiosi di vedere l’evoluzione di questo nuovo percorso dell’artista.

Thanks to The Artist for The Pics

[:]