fbpx
GORGO

Futurism 2.0 Exhibition in London | Recap

Futurism 2.0 ha finalmente aperto le sue porte presso i Blackall Studios di Londra, dopo la piccola preview di qualche giorno fa (qui) possiamo quindi finalmente dare uno sguardo a questo incredibile evento targato Graffiturism.
Il concetto cardine di Futurism 2.0 è quello di mettere a confronto le basi del movimento artistico dei primi del’900 denominato Futurismo, con una rivisitazione più moderna nei contenuti e nelle stile artistico, proponendo, oltre allo show, un intersecarsi di più discipline artistiche con la creazione dapprima della mostra, di un libro ed infine di un film-documentario.
Il team di così ha chiesto ad una serie di artisti tra i più rappresentativi del nuovo movimento futurista internazionale di proporre attraverso le proprie opere la loro personalissima visione di questa affascinante corrente.
Gli artisti scesi in campo hanno proposto installazioni, quadri e tele ognuno utilizzando il proprio personalissimo stile e background, ogni singola opera risulta singolare ma allo stesso tempo legata alla corrente artistica futurista.
Dopo il salto le immagini del vernissage.

Via

Futurism 2.0 Exhibition in London | Recap

Futurism 2.0 ha finalmente aperto le sue porte presso i Blackall Studios di Londra, dopo la piccola preview di qualche giorno fa (qui) possiamo quindi finalmente dare uno sguardo a questo incredibile evento targato Graffiturism.
Il concetto cardine di Futurism 2.0 è quello di mettere a confronto le basi del movimento artistico dei primi del’900 denominato Futurismo, con una rivisitazione più moderna nei contenuti e nelle stile artistico, proponendo, oltre allo show, un intersecarsi di più discipline artistiche con la creazione dapprima della mostra, di un libro ed infine di un film-documentario.
Il team di così ha chiesto ad una serie di artisti tra i più rappresentativi del nuovo movimento futurista internazionale di proporre attraverso le proprie opere la loro personalissima visione di questa affascinante corrente.
Gli artisti scesi in campo hanno proposto installazioni, quadri e tele ognuno utilizzando il proprio personalissimo stile e background, ogni singola opera risulta singolare ma allo stesso tempo legata alla corrente artistica futurista.
Dopo il salto le immagini del vernissage.

Via