fbpx
GORGO

Futura 2000 – New Mural in Mexico City

Un altro grande Festival ha riaperto i battenti, stiamo parlando del All City Canvas, la rassegna di Mexico City è pronta ad infiammarvi. Lo scorso anno gli organizzatori hanno messo in piedi una delle kermesse meglio riuscite con grandi nomi presenti ed enormi spazi da riqualificare, alcuni anche storici, affidati alle sapienti mani di star internazionali.
Quest’anno il Festival non promette certo di meno anzi, per scaldare al meglio i motori scende in pista la leggenda vivente Futura 2000 che ha da poco portato a termine un enorme lavoro su una delle facciate nel centro cittadino.

L’artista rappresenta un pò il simbolo del passaggio di molti ex graffiti artist ad un approccio più astratta, Futura 2000 inizia il suo percorso nei primi anni ’70, si avete letto bene, facendo la storia del movimento dissociandosi completamente dal comune lettering che affliggeva la maggioranza dei graffiti artist e lavorando piuttosto ad un approccio più astratto, guadagnando rispetto e popolarità. Un personaggio ancora in crescita, nell’ultimi periodo ha presentato una serie di show e collaborazioni importanti come quella per Hennessy che lo aveva visto customizzare una delle loro famose bottiglie di Cognac.
Proprio Hennessy porta Futura 2000 in Messico per la rassegna della capitale, qui l’artista ha occupato tutta la facciata a disposizione con un pazzesco motivo astratto, eccezion fatta per la parte centrale dove troviamo un uomo in posa con al posto del volto un trittico di teschi.

Nella galleria trovate le immagini del making of e del risultato finale, se siete curiosi qui potete vedere da vicino il bel video recap dell’edizione scorsa, stay tuned per nuovi aggiornamenti dal Messico.

Pics by The Festival


Futura 2000 – New Mural in Mexico City

Un altro grande Festival ha riaperto i battenti, stiamo parlando del All City Canvas, la rassegna di Mexico City è pronta ad infiammarvi. Lo scorso anno gli organizzatori hanno messo in piedi una delle kermesse meglio riuscite con grandi nomi presenti ed enormi spazi da riqualificare, alcuni anche storici, affidati alle sapienti mani di star internazionali.
Quest’anno il Festival non promette certo di meno anzi, per scaldare al meglio i motori scende in pista la leggenda vivente Futura 2000 che ha da poco portato a termine un enorme lavoro su una delle facciate nel centro cittadino.

L’artista rappresenta un pò il simbolo del passaggio di molti ex graffiti artist ad un approccio più astratta, Futura 2000 inizia il suo percorso nei primi anni ’70, si avete letto bene, facendo la storia del movimento dissociandosi completamente dal comune lettering che affliggeva la maggioranza dei graffiti artist e lavorando piuttosto ad un approccio più astratto, guadagnando rispetto e popolarità. Un personaggio ancora in crescita, nell’ultimi periodo ha presentato una serie di show e collaborazioni importanti come quella per Hennessy che lo aveva visto customizzare una delle loro famose bottiglie di Cognac.
Proprio Hennessy porta Futura 2000 in Messico per la rassegna della capitale, qui l’artista ha occupato tutta la facciata a disposizione con un pazzesco motivo astratto, eccezion fatta per la parte centrale dove troviamo un uomo in posa con al posto del volto un trittico di teschi.

Nella galleria trovate le immagini del making of e del risultato finale, se siete curiosi qui potete vedere da vicino il bel video recap dell’edizione scorsa, stay tuned per nuovi aggiornamenti dal Messico.

Pics by The Festival