GORGO

Freddy Sam – New Installations in Johannesburg

Continuiamo a seguire con interesse i lavori firmati da Freddy Sam, il grande artista Sudafricano ha da poco terminato di realizzare due nuove installazioni a Johannesburg.

L’opera, realizzata all’interno degli spazi dell’Access City, segue a distanza di anni la grande pittura proposta dall’artista come tributo a Nelson Mandela (Covered).

La sensibilità dell’artista per la sua terra, per la storia sociale, economica e politica che ha interessato il Sud Africa negli ultimi anni, continua a rappresentare un punto fermo all’interno della sua produzione. Dialogando con lo spazio di lavoro, Freddy Sam propone un approccio pittorico sensibile e capace di veicolare sensazioni e riflessioni differenti. L’autore esercita tutto il fascino di una pittura intensa, profonda e dettagliata, un estetica scandita da colori sezioni differenti, colori grigi atti a sottolineare il senso di profondità riflessiva delle opere.

Per questo nuovo collage, l’interprete riflette sul Sud Africa, sul presente e sul passato, sulle bellezze e le devastazioni, tra gioie e dolori. Intenso.

Freddy Sam – New Installations in Johannesburg

Continuiamo a seguire con interesse i lavori firmati da Freddy Sam, il grande artista Sudafricano ha da poco terminato di realizzare due nuove installazioni a Johannesburg.

L’opera, realizzata all’interno degli spazi dell’Access City, segue a distanza di anni la grande pittura proposta dall’artista come tributo a Nelson Mandela (Covered).

La sensibilità dell’artista per la sua terra, per la storia sociale, economica e politica che ha interessato il Sud Africa negli ultimi anni, continua a rappresentare un punto fermo all’interno della sua produzione. Dialogando con lo spazio di lavoro, Freddy Sam propone un approccio pittorico sensibile e capace di veicolare sensazioni e riflessioni differenti. L’autore esercita tutto il fascino di una pittura intensa, profonda e dettagliata, un estetica scandita da colori sezioni differenti, colori grigi atti a sottolineare il senso di profondità riflessiva delle opere.

Per questo nuovo collage, l’interprete riflette sul Sud Africa, sul presente e sul passato, sulle bellezze e le devastazioni, tra gioie e dolori. Intenso.