fbpx
GORGO

Freddy Sam – “A Ripple” New Mural in Cape Town

Ci spostiamo nuovamente a Cape Town, qui Freddy Sam nei giorni scorsi ha terminato di dipingere questo nuovo intervento portando avanti quello che è il suo personale approccio visivo e tematico, tra stimoli naturali e spunti tematici sociali.
Abbiamo spesso messo sotto la nostra lente il lavoro dell’artista Sudafricano, Freddy Sam è senza dubbio uno degli artisti più rappresentativi della scena Sudafricana, rappresentandone al meglio tutto il particolare valore. L’artista ha alla sue spalle un solido background ed ha nel corso del tempo, attraverso il proprio impegno, con il dialogo propositivo verso la sua gente, una delle principali prerogative del proprio stesso lavoro. In questo senso è importante sottolineare come gli interventi e gli elaborati dell’artista risultano sempre piuttosto legati al contesto di lavoro, approfondiscono dinamiche sociali e culturali entrando quindi in profonda connessione con questi particolari luoghi.
Risulta quindi importante sottolineare come le produzioni firmate dall’autore siano sviluppate proprio per stimolare il dialogo attraverso tutti ed i differenti ceti che compongono il ricco e sfaccettato strato sociale del Sud Africa. L’idea dell’artista è infatti quella di proporre attraverso il proprio impegno uno stimolo, uno slancio tematico che possa rendere l’arte partecipativa, più vicina alla strada ed alla gente, che possa seguirne il costante mutamento al fine di imbastire un continuo e serrato scambio con lo spettatore. Oltre quindi ai personali elaborati, l’interprete si è spesso impegnato in progetti ed attività collaterali, quali quali l’organizzazione di eventi, mostre e condivisioni con la scena anche internazionale. L’esempio calzante, ricorderete, è il bel progetto Acrylic Walls che aveva visto proprio l’interprete chiamare a Cape Town un serie di artisti per una residenza capace di cambiare profondamente l’aspetto della città e culminata con uno splendido group-show.
La caratura sociale così come la grande espressività dei suoi lavori, permettono a Freddy Sam di portare avanti una personale indagine visiva in grado da una parte di cogliere gli aspetti tipici e sociali della sua gente, dall’altra di proseguire il dialogo con la natura, con gli animali che da sempre ne influenzano l’approccio in strada. Anche per “A Ripple”, questo il titolo di quest’ultimo intervento, emerge quindi un quadro sfaccettato, l’opera è suddivisa in una serie di caselle qui, attraverso un impostazione pittorica fatta di bianco e di neri e di una intensa scala di grigi, emergono scorci naturali, volti umani, e intense scene di animali per un risultato finale che ci ha parecchio convinto.
Dopo il salto ampia galleria di scatti con tutte le immagini di quest’ultima fatica dell’autore, dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Pics by The Artist

Freddy Sam – “A Ripple” New Mural in Cape Town

Ci spostiamo nuovamente a Cape Town, qui Freddy Sam nei giorni scorsi ha terminato di dipingere questo nuovo intervento portando avanti quello che è il suo personale approccio visivo e tematico, tra stimoli naturali e spunti tematici sociali.
Abbiamo spesso messo sotto la nostra lente il lavoro dell’artista Sudafricano, Freddy Sam è senza dubbio uno degli artisti più rappresentativi della scena Sudafricana, rappresentandone al meglio tutto il particolare valore. L’artista ha alla sue spalle un solido background ed ha nel corso del tempo, attraverso il proprio impegno, con il dialogo propositivo verso la sua gente, una delle principali prerogative del proprio stesso lavoro. In questo senso è importante sottolineare come gli interventi e gli elaborati dell’artista risultano sempre piuttosto legati al contesto di lavoro, approfondiscono dinamiche sociali e culturali entrando quindi in profonda connessione con questi particolari luoghi.
Risulta quindi importante sottolineare come le produzioni firmate dall’autore siano sviluppate proprio per stimolare il dialogo attraverso tutti ed i differenti ceti che compongono il ricco e sfaccettato strato sociale del Sud Africa. L’idea dell’artista è infatti quella di proporre attraverso il proprio impegno uno stimolo, uno slancio tematico che possa rendere l’arte partecipativa, più vicina alla strada ed alla gente, che possa seguirne il costante mutamento al fine di imbastire un continuo e serrato scambio con lo spettatore. Oltre quindi ai personali elaborati, l’interprete si è spesso impegnato in progetti ed attività collaterali, quali quali l’organizzazione di eventi, mostre e condivisioni con la scena anche internazionale. L’esempio calzante, ricorderete, è il bel progetto Acrylic Walls che aveva visto proprio l’interprete chiamare a Cape Town un serie di artisti per una residenza capace di cambiare profondamente l’aspetto della città e culminata con uno splendido group-show.
La caratura sociale così come la grande espressività dei suoi lavori, permettono a Freddy Sam di portare avanti una personale indagine visiva in grado da una parte di cogliere gli aspetti tipici e sociali della sua gente, dall’altra di proseguire il dialogo con la natura, con gli animali che da sempre ne influenzano l’approccio in strada. Anche per “A Ripple”, questo il titolo di quest’ultimo intervento, emerge quindi un quadro sfaccettato, l’opera è suddivisa in una serie di caselle qui, attraverso un impostazione pittorica fatta di bianco e di neri e di una intensa scala di grigi, emergono scorci naturali, volti umani, e intense scene di animali per un risultato finale che ci ha parecchio convinto.
Dopo il salto ampia galleria di scatti con tutte le immagini di quest’ultima fatica dell’autore, dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Pics by The Artist