fbpx
GORGO

Memoria Y Recuerdo: Franco Fasoli JAZ in mostra da Wunderkammern

La Wunderkammern Gallery ospita in questi giorni Memoria y Recuerdo, prima personale in Italia dell’artista argentino Franco Fasoli JAZ.
A caratterizzare la ricerca dell’artista sono senza dubbio i differenti percorsi accademici intrapresi nel corso del tempo. Gli studi in ceramica, pittura e disegno, uniti a quelli di scenografia, gli permettono infatti di variare tecniche e materiali.
L’uso di diversi mezzi artistici è funzionale a creare dinamismo all’interno delle sue opere, queste infatti ruotano attorno a temi come l’identità, la condizione umana, il conflitto e la dualità. In questo modo Franco Fasoli porta avanti una riflessione sull’esistenza umana, riflettendo ad esempio sul contesto sociopolitico argentino, servendosi di elementi derivanti dalla cultura latinoamericana come la tigre, le maschere o raffigurazioni di lotte in simmetrie compositive.

Allestita negli spazi milanesi della Wunderkammern Gallery, Memoria Y Recuerdo rappresenta una riflessione sul patrimonio monumentale di Buenos Aires. Al centro dello show troviamo infatti una personale riproduzione e rielaborazione della statua presente in Plaza San Martín a Buenos Aires. La statua è dedicata a José de San Martín, eroe nazionale dell’Argentina, Cile e Perù e figura di spicco nell’indipendenza dei paesi sudamericani dalla Spagna.
Franco Fasoli ha percorso insieme alla statua Spagna e Francia per giungere infine in Milano. Proprio il viaggio è al centro di una performance legata alla memorie e alle sue radici, un ricordo condiviso con gli spettatori dello show attraverso alcuni scatti fotografici. Oltre ciò presenti in mostra alcuni collage di medio e grande formato insieme ad alcune piccole sculture in ceramica. 


Wunderkammern Gallery
Via Ausonio, 1a
20123 Milano

Photo by Giulia Girardi courtesy of Wunderkammern

Memoria Y Recuerdo: Franco Fasoli JAZ in mostra da Wunderkammern

La Wunderkammern Gallery ospita in questi giorni Memoria y Recuerdo, prima personale in Italia dell’artista argentino Franco Fasoli JAZ.
A caratterizzare la ricerca dell’artista sono senza dubbio i differenti percorsi accademici intrapresi nel corso del tempo. Gli studi in ceramica, pittura e disegno, uniti a quelli di scenografia, gli permettono infatti di variare tecniche e materiali.
L’uso di diversi mezzi artistici è funzionale a creare dinamismo all’interno delle sue opere, queste infatti ruotano attorno a temi come l’identità, la condizione umana, il conflitto e la dualità. In questo modo Franco Fasoli porta avanti una riflessione sull’esistenza umana, riflettendo ad esempio sul contesto sociopolitico argentino, servendosi di elementi derivanti dalla cultura latinoamericana come la tigre, le maschere o raffigurazioni di lotte in simmetrie compositive.

Allestita negli spazi milanesi della Wunderkammern Gallery, Memoria Y Recuerdo rappresenta una riflessione sul patrimonio monumentale di Buenos Aires. Al centro dello show troviamo infatti una personale riproduzione e rielaborazione della statua presente in Plaza San Martín a Buenos Aires. La statua è dedicata a José de San Martín, eroe nazionale dell’Argentina, Cile e Perù e figura di spicco nell’indipendenza dei paesi sudamericani dalla Spagna.
Franco Fasoli ha percorso insieme alla statua Spagna e Francia per giungere infine in Milano. Proprio il viaggio è al centro di una performance legata alla memorie e alle sue radici, un ricordo condiviso con gli spettatori dello show attraverso alcuni scatti fotografici. Oltre ciò presenti in mostra alcuni collage di medio e grande formato insieme ad alcune piccole sculture in ceramica. 


Wunderkammern Gallery
Via Ausonio, 1a
20123 Milano

Photo by Giulia Girardi courtesy of Wunderkammern