Flurstück: La mostra di Johannes Mundinger da Kunstverein Offenburg

"Flurstück" - Ausstellungsansicht

Johannes Mundinger Flurstück Kunstverein Offenburg

Lo scorso Dicembre Johannes Mundinger è tornato nella sua città Natale dove ha aperto “Flurstück”, nuova mostra personale ospitata presso il Kunstverein di Offenburg in Germania.
La parola Flurstück è sia un riferimento diretto al corpo di lavoro presentato dall’artista, sia alla peculiarità dello spazio espositivo. Il Kunstverein è strutturato in otto grandi stanze disposte in linea e collegate e divise da un lungo corridoio. Con questa particolare architettura la galleria stimola a percorrere ciascuna delle sue sezioni che, nel caso specifico, risultano essere caratterizzate da una serie specifica di lavori differenti. La mostra è quindi l’opportunità per una immersione a 360^ all’interno della ricerca e dell’immaginario di Johannes Mundinger.

Come visto nel corso del tempo la ricerca dell’artista Tedesco è legata ad una pratica astratta. Le opere di Mundinger hanno come punto di partenza la storia del luogo, con i fattori esterni e le influenze dell’ambiente circostante a catalizzarne il processo pittorico. Le immagini non sono di tipo descrittivo ma rappresentano piuttosto sensazioni e stati d’animo personali legati ad uno spot ed al suo contesto specifico. C’è l’indagine al centro del suo lavoro laddove unicamente attraverso il titolo dell’opera abbiamo la possibilità di comprenderne gli elementi che hanno portato l’artista a quella specifica composizione.
Attraverso un flusso di coscienza egli dipinge forme ed elementi altamente spontanei e viscerali, frammenti e reminiscenze pittoriche che si legano alle peculiarità della superfice di lavoro.

Per lo show l’artista massimizza i concetti tipici della sua produzione in strada proponendo un variegato corpo di lavoro in cui la corposità del colore rappresenta uno dei fili conduttori. Lavorando anche ad una serie di pitture indoor, Johannes Mundinger esplora i limiti del bidimensionale. Troviamo lavori di dimensione variabile, alcune opere estese sul pavimento, lavori su carta in bianco e nero che sembrano fluttuare in aria fino a toccare anche qui la pavimentazione. In mostra fino al 28 di Gennaio.

Kunstverein Offenburg-Mittelbaden e.V.
Kulturforum an der Weingartenstraße
Amand-Goegg-Straße 2, 77654 Offenburg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *