fbpx
GORGO

Faith47 – “The Pull of The Land” New Mural in Toronto

Lo stupore e la grande emotività delle opere di Faith47 nascondono al loro interno tutta la sensibilità ed il profondo legame della artista verso il mondo animale e quello femminile che le riguardano in prima persona, sono lavori dai toni poetici ma a tratti anche malinconici che si fondono ad un particolare stile che ne esalta le sembianze di sogni, si tratta di guardare immagini riflesse su uno specchio d’acqua, scomparire rapidamente e perdersi nei meandri della propria memoria visiva. Faith47 ama raccontarci le sue storie e lo fa non coprendo la parete ma giocando con i suoi colori e con il suo spazio e dalla stessa facendo emergere con delicatezza il proprio disegno, la grande artista sudafricana realizza così le sua pareti alcune volte le accompagna con delle scritte atte a spiegare altre invece le lascia in balia del silenzio della riflessione personale ed unica di ogni individuo.
Recentemente Faith47 si è diretta a Toronto in Canada dove ha da poco terminato di dipingere “The Pull of The Land”, un ‘versetto’ poetico il suo, un inno per il suo legame più profondo in cui assistiamo alla comparsa di alcuni animali nella parte più bassa, mentre in quella più alta si eleva una figura di una donna in tutta la sua sacralità e potenza, è madre natura che instilla forza ed energia a tutte le sue creature, emozionante.

Thanks to The Artist for The Pics

Faith47 – “The Pull of The Land” New Mural in Toronto

Lo stupore e la grande emotività delle opere di Faith47 nascondono al loro interno tutta la sensibilità ed il profondo legame della artista verso il mondo animale e quello femminile che le riguardano in prima persona, sono lavori dai toni poetici ma a tratti anche malinconici che si fondono ad un particolare stile che ne esalta le sembianze di sogni, si tratta di guardare immagini riflesse su uno specchio d’acqua, scomparire rapidamente e perdersi nei meandri della propria memoria visiva. Faith47 ama raccontarci le sue storie e lo fa non coprendo la parete ma giocando con i suoi colori e con il suo spazio e dalla stessa facendo emergere con delicatezza il proprio disegno, la grande artista sudafricana realizza così le sua pareti alcune volte le accompagna con delle scritte atte a spiegare altre invece le lascia in balia del silenzio della riflessione personale ed unica di ogni individuo.
Recentemente Faith47 si è diretta a Toronto in Canada dove ha da poco terminato di dipingere “The Pull of The Land”, un ‘versetto’ poetico il suo, un inno per il suo legame più profondo in cui assistiamo alla comparsa di alcuni animali nella parte più bassa, mentre in quella più alta si eleva una figura di una donna in tutta la sua sacralità e potenza, è madre natura che instilla forza ed energia a tutte le sue creature, emozionante.

Thanks to The Artist for The Pics