fbpx
GORGO

Faith47 – New Mural in Brooklyn, New York

Nuovo aggiornamento per Faith47, la grande artista Sud Africana nei giorni scorsi si è spostata a New York, nella zona di Brooklyn ha da poco terminato di realizzare questa intensa pittura ancora una volta legata al mondo animale.
Ancora una volta il confronto con le produzioni firmate da Faith47 passa per la capacità dell’autrice di dare forma e sostanza ad una estetica altamente poetica, catartica nei temi che espone, ed in grado di emerge dall’ambiente urbano attraverso una rimarcata delicatezza espressiva. Non è mai stato del tutto semplice per noi scardinare i temi e gli stimoli che le immagini proposte sono riuscite a veicolare, non era forse questa il nostro principale obiettivo, quanto mai assuefatti da un pittura altamente viscerale, emotiva e profonda nel suo stesso aspetto.
C’è una approccio figurativo atto non solo ad una riproduzione pittorica di elementi e soggetti appartenenti al mondo animale, quanto piuttosto la volontà di confrontarsi con elementi mistici, impulsi onirici in grado di elevare la forma e la sostanza, per proiettarci verso un universo fantastico, scandito da visioni appartenenti alla realtà, eppure così dannatamente sganciato dalla stessa. Sono figure femminile, delicate e soavi, sono animali che danzano sulla superfice, è il reale ed il surreale che si uniscono in una danza orgiastica proiettando nell’ambiente urbano scaglie, memorie e visioni oniriche.
Si tratta di visioni influenzate dal luogo di lavoro, leggere, metafisiche, lasciano nello spettatore un senso spirituale che rielabora percezioni, stimoli ed immagini appartenenti all’ambiente circostante, attraverso una rimarcata spiritualità.
Dal titolo “The Psychic Power of Animals”, quest’ultima fatica dell’interprete, raccoglie appieno tutta la poetica tipica delle produzioni firmate dell’artista. Faith47 sceglie qui nuovamente una pittura delicata, scandita da tonalità quasi acide, con la quale dare forma e sostanza al corpo degli animali rappresentati. Si tratta di un intervento direttamente connesso con la sua ultima produzione realizzata qualche settimana addietro a Montreal (Covered) in occasione dei lavori per l’ottimo MURAL Festival 2015. Esattamente come il precedente, anche quest’ultimo intervento gioca con la superfice, con lo spazio a disposizione, non a livello cromatico, quanto piuttosto attraverso gli elementi fisionomici dello spot, arricchiti ed esaltata dalla grande forma geometrica che, da una parte accompagna la pittura, dall’altra ne irrobustisce l’essenza mistica ed onirica.
Ad accompagnare il nostro testo alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiate e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Faith47 – New Mural in Brooklyn, New York

Nuovo aggiornamento per Faith47, la grande artista Sud Africana nei giorni scorsi si è spostata a New York, nella zona di Brooklyn ha da poco terminato di realizzare questa intensa pittura ancora una volta legata al mondo animale.
Ancora una volta il confronto con le produzioni firmate da Faith47 passa per la capacità dell’autrice di dare forma e sostanza ad una estetica altamente poetica, catartica nei temi che espone, ed in grado di emerge dall’ambiente urbano attraverso una rimarcata delicatezza espressiva. Non è mai stato del tutto semplice per noi scardinare i temi e gli stimoli che le immagini proposte sono riuscite a veicolare, non era forse questa il nostro principale obiettivo, quanto mai assuefatti da un pittura altamente viscerale, emotiva e profonda nel suo stesso aspetto.
C’è una approccio figurativo atto non solo ad una riproduzione pittorica di elementi e soggetti appartenenti al mondo animale, quanto piuttosto la volontà di confrontarsi con elementi mistici, impulsi onirici in grado di elevare la forma e la sostanza, per proiettarci verso un universo fantastico, scandito da visioni appartenenti alla realtà, eppure così dannatamente sganciato dalla stessa. Sono figure femminile, delicate e soavi, sono animali che danzano sulla superfice, è il reale ed il surreale che si uniscono in una danza orgiastica proiettando nell’ambiente urbano scaglie, memorie e visioni oniriche.
Si tratta di visioni influenzate dal luogo di lavoro, leggere, metafisiche, lasciano nello spettatore un senso spirituale che rielabora percezioni, stimoli ed immagini appartenenti all’ambiente circostante, attraverso una rimarcata spiritualità.
Dal titolo “The Psychic Power of Animals”, quest’ultima fatica dell’interprete, raccoglie appieno tutta la poetica tipica delle produzioni firmate dell’artista. Faith47 sceglie qui nuovamente una pittura delicata, scandita da tonalità quasi acide, con la quale dare forma e sostanza al corpo degli animali rappresentati. Si tratta di un intervento direttamente connesso con la sua ultima produzione realizzata qualche settimana addietro a Montreal (Covered) in occasione dei lavori per l’ottimo MURAL Festival 2015. Esattamente come il precedente, anche quest’ultimo intervento gioca con la superfice, con lo spazio a disposizione, non a livello cromatico, quanto piuttosto attraverso gli elementi fisionomici dello spot, arricchiti ed esaltata dalla grande forma geometrica che, da una parte accompagna la pittura, dall’altra ne irrobustisce l’essenza mistica ed onirica.
Ad accompagnare il nostro testo alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiate e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.