fbpx
GORGO

Fabio Petani a Salo in Finlandia per Upeart Festival

Dopo la pittura realizzata a Rognan prosegue il tour nord europeo di Fabio Petani, l’artista italiano ha preso parte ai lavori dell’Upeart Festival 2018 realizzando un grande murale a Salo, nel sud della Finlandia.
L’opera, intitolata “METHANOL & ANEMONE CORONARIA”, è una pittura di 36 metri di altezza e 2200 metri quadrati di superfice che come un abbraccio si sviluppa sui tutti e tre i lati dei grandi silos situati nei pressi della ferrovia che copre il percorso Turku – Helsinki.
Per questa sua ultima fatica Fabio Petani si è ispirato agli elementi distintivi del luogo di lavoro: il metanolo è abitualmente chiamato l’alcol del legno e la città di Salo è comunemente definita la città di legno. La pianta rappresenta invece un fiore tipico di queste zone, l’Anemone Coronaria, in finlandese Sinivuokko.

Fabio Petani a Salo in Finlandia per Upeart Festival

Dopo la pittura realizzata a Rognan prosegue il tour nord europeo di Fabio Petani, l’artista italiano ha preso parte ai lavori dell’Upeart Festival 2018 realizzando un grande murale a Salo, nel sud della Finlandia.
L’opera, intitolata “METHANOL & ANEMONE CORONARIA”, è una pittura di 36 metri di altezza e 2200 metri quadrati di superfice che come un abbraccio si sviluppa sui tutti e tre i lati dei grandi silos situati nei pressi della ferrovia che copre il percorso Turku – Helsinki.
Per questa sua ultima fatica Fabio Petani si è ispirato agli elementi distintivi del luogo di lavoro: il metanolo è abitualmente chiamato l’alcol del legno e la città di Salo è comunemente definita la città di legno. La pianta rappresenta invece un fiore tipico di queste zone, l’Anemone Coronaria, in finlandese Sinivuokko.