GORGO

Fabio Petani for EFFIMURAL Project

Con quest’ultimo intervento firmato da Fabio Petani, siamo giunti al quarto appuntamento con l’EFFIMURAL Project di Torino

Il progetto, portato avanti dagli amici dell’Associazione Il Cerchio e le Gocce di Torino, in collaborazione con RFI, punta a sviluppare uno spazio dinamico e mutabile dove, artisti differenti, vanno di volta in volta a lavorare sulla superfice di questa parete. Lo spazio si trova nei pressi della Stazione Porta Susa di Torino, ed è interessante notare come il progetto, che mira a stimolare un cambiamento attivo, ha visto già al lavoro nei mesi scorsi Corn79 (Covered) MrFijodor (Covered) e Nawer (Covered).

L’opera è caratterizzata dalla particolare ricerca di Fabio Petani, con l’interprete Italiano che continua qui lo sviluppo della particolare miscela pittorica. Il confronto passa quindi per la consueta componente naturale, intersecata con forme ed elementi astratti e maggiormente spontanei. Questi vengono dipinti attraverso una sintesi estrema, privi di fronzoli, plasmandone unicamente la silhouette. Presente infine, come consuetudine, il peculiare rimando agli elementi chimici.

Come consuetudine, ad accompagnare il nostro testo il bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti, sul progetto e sul lavoro dell’interprete.

Pics by Livio Ninni

Fabio Petani for EFFIMURAL Project

Con quest’ultimo intervento firmato da Fabio Petani, siamo giunti al quarto appuntamento con l’EFFIMURAL Project di Torino

Il progetto, portato avanti dagli amici dell’Associazione Il Cerchio e le Gocce di Torino, in collaborazione con RFI, punta a sviluppare uno spazio dinamico e mutabile dove, artisti differenti, vanno di volta in volta a lavorare sulla superfice di questa parete. Lo spazio si trova nei pressi della Stazione Porta Susa di Torino, ed è interessante notare come il progetto, che mira a stimolare un cambiamento attivo, ha visto già al lavoro nei mesi scorsi Corn79 (Covered) MrFijodor (Covered) e Nawer (Covered).

L’opera è caratterizzata dalla particolare ricerca di Fabio Petani, con l’interprete Italiano che continua qui lo sviluppo della particolare miscela pittorica. Il confronto passa quindi per la consueta componente naturale, intersecata con forme ed elementi astratti e maggiormente spontanei. Questi vengono dipinti attraverso una sintesi estrema, privi di fronzoli, plasmandone unicamente la silhouette. Presente infine, come consuetudine, il peculiare rimando agli elementi chimici.

Come consuetudine, ad accompagnare il nostro testo il bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti, sul progetto e sul lavoro dell’interprete.

Pics by Livio Ninni