fbpx
GORGO

Ever – New Mural in Rochester for Wall Therapy

Al bel Wall Therapy Festival di Rochester si aggiunge una nuova perla, Ever continua il proprio personale tour negli Stati Uniti mettendo la firma su una tra le pareti più belle fin qui viste, tanto spazio a disposizione per l’artista Argentino che elaborato una sontuosa opera, ricca di spunti e veramente carica di stile a secchiate.
La svolta creativa di Ever è senza dubbio quella di aver fatto evolvere quella che era la peculiarità delle sue opere, i canonici raggio densi di colore che fuoriescono dagli occhi, che ora invadono tutta la paretei, amalgamandosi con i paesaggi riprodotti e finalmente in simbiosi con i corpi, i volti delle persone dipinte. Non più quindi un elemento a se stante ma piuttosto un tocco di classe all’interno di un lavoro corale, assistito da una tecnica di pittura vivissima e profonda atta a mettere l’accento sulle profondità dei lineamenti e con una particolare predilezione dell’artista per un uso intensivo di sfumature, ombre e giochi di tonalità sulla stessa campionatura cromatica.
Quest’ultimo lavoro di Ever dal titolo “Essay On The Symbolism Of The Flag And Its Social Consequences”, è l’ennesimo approfondimento dell’artista su tematiche a carattere sociale, non si limita a dipingere scene infatti, il grande artista si pone delle domande ed attraverso il proprio lavoro fuga dubbi ed esprime il proprio personale punto di vista. La parete in questione viene quindi vista come uno strumento per esprimere un opinione sul ruolo di una bandiera ed il suo impatto sociale.
Per apprezzare al meglio il lavoro svolto da Ever vi consigliamo di dare un occhiata agli scatti presenti in galleria, fateci sapere cosa ne pensate e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.

Pics by San

Ever – New Mural in Rochester for Wall Therapy

Al bel Wall Therapy Festival di Rochester si aggiunge una nuova perla, Ever continua il proprio personale tour negli Stati Uniti mettendo la firma su una tra le pareti più belle fin qui viste, tanto spazio a disposizione per l’artista Argentino che elaborato una sontuosa opera, ricca di spunti e veramente carica di stile a secchiate.
La svolta creativa di Ever è senza dubbio quella di aver fatto evolvere quella che era la peculiarità delle sue opere, i canonici raggio densi di colore che fuoriescono dagli occhi, che ora invadono tutta la paretei, amalgamandosi con i paesaggi riprodotti e finalmente in simbiosi con i corpi, i volti delle persone dipinte. Non più quindi un elemento a se stante ma piuttosto un tocco di classe all’interno di un lavoro corale, assistito da una tecnica di pittura vivissima e profonda atta a mettere l’accento sulle profondità dei lineamenti e con una particolare predilezione dell’artista per un uso intensivo di sfumature, ombre e giochi di tonalità sulla stessa campionatura cromatica.
Quest’ultimo lavoro di Ever dal titolo “Essay On The Symbolism Of The Flag And Its Social Consequences”, è l’ennesimo approfondimento dell’artista su tematiche a carattere sociale, non si limita a dipingere scene infatti, il grande artista si pone delle domande ed attraverso il proprio lavoro fuga dubbi ed esprime il proprio personale punto di vista. La parete in questione viene quindi vista come uno strumento per esprimere un opinione sul ruolo di una bandiera ed il suo impatto sociale.
Per apprezzare al meglio il lavoro svolto da Ever vi consigliamo di dare un occhiata agli scatti presenti in galleria, fateci sapere cosa ne pensate e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.

Pics by San