fbpx
GORGO

Ever – “La Revolution Silencieuse” New Mural in Montreal

Continua la marcia di Ever in America con l’artista Argentino che si sposta dagli States al Canada dove ha da poco terminato una nuova parete per il progetto Do ArT Foundation della bella città canadese.
Per questo nuovo lavoro dal titolo “La Revolution Silencieuse” Ever continua a portare avanti il proprio personale approccio su parete, l’interprete Argentino lo abbiamo più volte ribadito sta attraverso un ottimo periodo produttivo conseguente all’inserimento nelle sue opere di una forte componente paesaggistica nonchè, e sopratutto, dalla forte caratterizzazione visiva delle sue opere, con un intelligente scelta di utilizzare tavolozze di colori vive e tessuti cromatici elaborati attraverso uno splendido stile che si rifà ai fasti dell’espressionismo. I colori si sviluppano così su due binari distinti da una parte quelle saturi e piatti che danno vita ai canonici fasci colorati che fuoriescono dagli occhi, dall’altra invece la ricchezza cromatica offerta dai repentini cambi di tonalità, dalle pennellate morbide, un binomio questo che funziona alla grande e con il quale Ever sviluppa i temi delle proprie visioni artistiche, accarezza lo spazio a disposizione l’interprete continuando ad indagare tra le piaghe dell’animo umano ed offrendoci una personale visione sensibile ed affascinante.
Se queste sono le premesse che stanno accompagnando le ultime meraviglie dell’artista, dall’altra osserviamo con piacere come lo stesso stia mano a mano rispolverando in chiave nuova le precedenti declinazioni. Proprio in quest’ultima magia Ever infatti si affida nuovamente alla creazione di un lavoro al limite dello spirituale, l’artista ricrea i corpi densi di colore che ne avevano caratterizzato i lavori nell’anno precedente, quelli che così prendono forma sono le controparti oniriche ed evanescenti delle figure proposte, assistiamo ad un vero e proprio elevarsi dello spirito degli uomini e delle donne rappresentate per un colpo d’occhio incredibile. In quest’ultimo pezzo l’interprete ci dà l’impressione di voler esplorare la personale situazione di una donna, letteralmente imbrigliata e soffocata che ha come ultimo tentativo di ribellione – da qui il titolo – e di evasione quello di elevare il proprio spirito, trascendere dal corpo e viaggiare con la propria mente e la propria fantasia.
Un lavoro eccezionale quindi, sia dal punto di vista visivo che da quello tematico che continua a farci apprezzare sempre di più l’operato del grande artista Argentino e che vi diamo modo di apprezzare al meglio attraverso gli scatti in galleria certi che ne coglierete le sfumature.

Pics by The Artist

Ever – “La Revolution Silencieuse” New Mural in Montreal

Continua la marcia di Ever in America con l’artista Argentino che si sposta dagli States al Canada dove ha da poco terminato una nuova parete per il progetto Do ArT Foundation della bella città canadese.
Per questo nuovo lavoro dal titolo “La Revolution Silencieuse” Ever continua a portare avanti il proprio personale approccio su parete, l’interprete Argentino lo abbiamo più volte ribadito sta attraverso un ottimo periodo produttivo conseguente all’inserimento nelle sue opere di una forte componente paesaggistica nonchè, e sopratutto, dalla forte caratterizzazione visiva delle sue opere, con un intelligente scelta di utilizzare tavolozze di colori vive e tessuti cromatici elaborati attraverso uno splendido stile che si rifà ai fasti dell’espressionismo. I colori si sviluppano così su due binari distinti da una parte quelle saturi e piatti che danno vita ai canonici fasci colorati che fuoriescono dagli occhi, dall’altra invece la ricchezza cromatica offerta dai repentini cambi di tonalità, dalle pennellate morbide, un binomio questo che funziona alla grande e con il quale Ever sviluppa i temi delle proprie visioni artistiche, accarezza lo spazio a disposizione l’interprete continuando ad indagare tra le piaghe dell’animo umano ed offrendoci una personale visione sensibile ed affascinante.
Se queste sono le premesse che stanno accompagnando le ultime meraviglie dell’artista, dall’altra osserviamo con piacere come lo stesso stia mano a mano rispolverando in chiave nuova le precedenti declinazioni. Proprio in quest’ultima magia Ever infatti si affida nuovamente alla creazione di un lavoro al limite dello spirituale, l’artista ricrea i corpi densi di colore che ne avevano caratterizzato i lavori nell’anno precedente, quelli che così prendono forma sono le controparti oniriche ed evanescenti delle figure proposte, assistiamo ad un vero e proprio elevarsi dello spirito degli uomini e delle donne rappresentate per un colpo d’occhio incredibile. In quest’ultimo pezzo l’interprete ci dà l’impressione di voler esplorare la personale situazione di una donna, letteralmente imbrigliata e soffocata che ha come ultimo tentativo di ribellione – da qui il titolo – e di evasione quello di elevare il proprio spirito, trascendere dal corpo e viaggiare con la propria mente e la propria fantasia.
Un lavoro eccezionale quindi, sia dal punto di vista visivo che da quello tematico che continua a farci apprezzare sempre di più l’operato del grande artista Argentino e che vi diamo modo di apprezzare al meglio attraverso gli scatti in galleria certi che ne coglierete le sfumature.

Pics by The Artist