fbpx
GORGO

Eterotopia Group Show at Palazzo Fazzari (Video Recap)

Curato dagli amici di Studio Volante ed ALTrove Festival, un ultimo sguardo ad Eterotopia, group show con Borondo, Canemorto, SBAGLIATO, Edoardo Tresoldi e Jacopo Mandich.
Ospitata all’interno del Palazzo Fazzari “Eteropia – Linguaggi Ultra Contemporanei”, è stato dapprima presentato all’interno degli spazi dell’Ex Dogane di San Lorenzo a Roma (Covered), per poi successivamente spostarsi in modo sinergico a Catanzaro (Covered), terreno fertile nonché base dell’eccellente ALTrove Festival.
Dagli spazi grigi ed industriali che caratterizzano l’Ex Dogana di Roma, gli autori si sono ora confrontati con il Palazzo Fazzari, storico edificio del XVIII Secolo, in quella che diviene una forte mescolanza tra passato e presente, tra linguaggio differenti ed articolati, tra opere site-specific contemporanee e la forte presenza nobiliare che arricchisce e trasuda dalle pareti della struttura.
In Eterotopia gli autori coinvolti vanno a generare uno spazio ‘oltre’, capace di alimentare percezioni e sensazioni in grado di travalicare una sorta di confine, un limite che da invalicabile, viene piuttosto spostato in avanti attraverso le differenti proposte degli interpreti coinvolti.
Esattamente come per lo show capitolino, anche qui c’è la volontà di confrontarsi con il passato, creando uno spazio fisico e tangibile connesso ed al tempo stesso non schiacciato dalla stesso. Si alimenta una dimensione possibile, all’interno di limiti fisici e percettivi, ora spazzati dalla forza e dalla capacità di stupire degli interventi proposti.
Mettetevi comodi e schiacciate play, se volete approfondire vi rimandiamo al nostro precedente recap sulla bella esibizione. Enjoy it.

Video and pics by Angelo Jaroszuk Bogasz

Eterotopia Group Show at Palazzo Fazzari (Video Recap)

Curato dagli amici di Studio Volante ed ALTrove Festival, un ultimo sguardo ad Eterotopia, group show con Borondo, Canemorto, SBAGLIATO, Edoardo Tresoldi e Jacopo Mandich.
Ospitata all’interno del Palazzo Fazzari “Eteropia – Linguaggi Ultra Contemporanei”, è stato dapprima presentato all’interno degli spazi dell’Ex Dogane di San Lorenzo a Roma (Covered), per poi successivamente spostarsi in modo sinergico a Catanzaro (Covered), terreno fertile nonché base dell’eccellente ALTrove Festival.
Dagli spazi grigi ed industriali che caratterizzano l’Ex Dogana di Roma, gli autori si sono ora confrontati con il Palazzo Fazzari, storico edificio del XVIII Secolo, in quella che diviene una forte mescolanza tra passato e presente, tra linguaggio differenti ed articolati, tra opere site-specific contemporanee e la forte presenza nobiliare che arricchisce e trasuda dalle pareti della struttura.
In Eterotopia gli autori coinvolti vanno a generare uno spazio ‘oltre’, capace di alimentare percezioni e sensazioni in grado di travalicare una sorta di confine, un limite che da invalicabile, viene piuttosto spostato in avanti attraverso le differenti proposte degli interpreti coinvolti.
Esattamente come per lo show capitolino, anche qui c’è la volontà di confrontarsi con il passato, creando uno spazio fisico e tangibile connesso ed al tempo stesso non schiacciato dalla stesso. Si alimenta una dimensione possibile, all’interno di limiti fisici e percettivi, ora spazzati dalla forza e dalla capacità di stupire degli interventi proposti.
Mettetevi comodi e schiacciate play, se volete approfondire vi rimandiamo al nostro precedente recap sulla bella esibizione. Enjoy it.

Video and pics by Angelo Jaroszuk Bogasz