fbpx
GORGO

Etam Cru – New Mural in Las Vegas by Bezt

Da poco terminata l’ultima pittura firmata da Bezt degli Etam Cru per il Life is Beautiful Festival 2016, organizzato a Las Vegas da JUSTKIDS.
Dopo la splendida e gigantesca pittura realizzata in compagnia di Robert Proch (Covered), gli Etam Cru si spostano negli States.
La capacità di attrarre nelle opere dagli Etam Cru, sta tutta nell’abilità del duo di imbastire una produzione legata ad un percorso narrativo legato alla fantasia, ma sviluppato, attraverso una pittura altamente realistica. La chiave di lettura diviene spesso personale, con il confronto che passa per immagini surreali, spunti, sensazioni e stati d’animo in grado di sovvertire la realtà che conosciamo, lasciando libero spazio e sfogo, alla fantasia. La realtà diviene differente, alterata nelle percezioni e negli stimoli che conosciamo, incontriamo creature e personaggi bizzarri, figli della particolare visione del duo Polacco.
Dal titolo “The Sleeping Knight”, in quest’ultima riuscitissima pittura Bezt sceglie un approccio totalmente inedito, lavorando attraverso due differenti estetiche grafiche. Nella parte alta della pittura l’interprete realizzata il corpo di un cavaliere, intento a combattere un drago, dipingendo una sorta di volta in vetro, e ‘simulando’ le varie caselle che ne compongono l’aspetto. Nella parte inferiore l’autore sceglie un setting più iconico, raffigurando un ragazzo assorto ed addormentato all’interno di una chiesa, attraverso l’iconico stile che ne caratterizza le produzioni.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti degli Etam Cru, e nuovi aggiornamenti dalla bella rassegna Statunitense, vi invitiamo a dare un occhiata alle immagini in calce con tutti i dettagli di quest’ultima fatica. È tutto dopo il salto, enjoy it.

Pics by JUSTKIDS, @eltipoese, and @karinaamc via AM

Etam Cru – New Mural in Las Vegas by Bezt

Da poco terminata l’ultima pittura firmata da Bezt degli Etam Cru per il Life is Beautiful Festival 2016, organizzato a Las Vegas da JUSTKIDS.
Dopo la splendida e gigantesca pittura realizzata in compagnia di Robert Proch (Covered), gli Etam Cru si spostano negli States.
La capacità di attrarre nelle opere dagli Etam Cru, sta tutta nell’abilità del duo di imbastire una produzione legata ad un percorso narrativo legato alla fantasia, ma sviluppato, attraverso una pittura altamente realistica. La chiave di lettura diviene spesso personale, con il confronto che passa per immagini surreali, spunti, sensazioni e stati d’animo in grado di sovvertire la realtà che conosciamo, lasciando libero spazio e sfogo, alla fantasia. La realtà diviene differente, alterata nelle percezioni e negli stimoli che conosciamo, incontriamo creature e personaggi bizzarri, figli della particolare visione del duo Polacco.
Dal titolo “The Sleeping Knight”, in quest’ultima riuscitissima pittura Bezt sceglie un approccio totalmente inedito, lavorando attraverso due differenti estetiche grafiche. Nella parte alta della pittura l’interprete realizzata il corpo di un cavaliere, intento a combattere un drago, dipingendo una sorta di volta in vetro, e ‘simulando’ le varie caselle che ne compongono l’aspetto. Nella parte inferiore l’autore sceglie un setting più iconico, raffigurando un ragazzo assorto ed addormentato all’interno di una chiesa, attraverso l’iconico stile che ne caratterizza le produzioni.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti degli Etam Cru, e nuovi aggiornamenti dalla bella rassegna Statunitense, vi invitiamo a dare un occhiata alle immagini in calce con tutti i dettagli di quest’ultima fatica. È tutto dopo il salto, enjoy it.

Pics by JUSTKIDS, @eltipoese, and @karinaamc via AM