fbpx
GORGO

Etam Cru – New Mural for Richmond Mural Project

Con il nome Etam Cru si cela il fortunatissimo sodalizio che vede Sainer e Bezt lavorare insieme, i due artisti sono originari di Łódź, la città polacca famosa per la sua grande attenzione verso gli spazi urbani e gli interventi che sono sfociati in una delle più belle gallerie a cielo aperto la Galeria Urban Forms con artisti e star internazionali a prestare il proprio talento.
Gli Etam Cru si trovano ora a Richmond negli States per prendere parte al sempre più interessante Richmond Mural Project, i due grandi artisti scatenano tutto il loro stile in una nuova parete dai toni surreali.
La peculiarità del duo è quella di riuscire a coniugare in modo eccellente scenografie e personaggi surreali, appartenenti ad un mondo di estrazione chiaramente illustrativa, attraverso una tecnica di pittura assolutamente realistica, sono veri e propri sogni dai toni assolutamente reali che scuotono profondamente chi ci si ritrova difronte destabilizzandone la personale percezione della realtà, personaggi, mostri, bambini e situazioni al limite del grottesco ci accompagnano così per mano all’interno del loro fitto immaginario.
Per la rassegna gli Etam Cru elaborano una nuova scena in cui assistiamo al sensuale bagno di una donna all’interno di un barattolo di fragole, capito con chi avete a che fare?

Pics by Aaron Woes Martin

Etam Cru – New Mural for Richmond Mural Project

Con il nome Etam Cru si cela il fortunatissimo sodalizio che vede Sainer e Bezt lavorare insieme, i due artisti sono originari di Łódź, la città polacca famosa per la sua grande attenzione verso gli spazi urbani e gli interventi che sono sfociati in una delle più belle gallerie a cielo aperto la Galeria Urban Forms con artisti e star internazionali a prestare il proprio talento.
Gli Etam Cru si trovano ora a Richmond negli States per prendere parte al sempre più interessante Richmond Mural Project, i due grandi artisti scatenano tutto il loro stile in una nuova parete dai toni surreali.
La peculiarità del duo è quella di riuscire a coniugare in modo eccellente scenografie e personaggi surreali, appartenenti ad un mondo di estrazione chiaramente illustrativa, attraverso una tecnica di pittura assolutamente realistica, sono veri e propri sogni dai toni assolutamente reali che scuotono profondamente chi ci si ritrova difronte destabilizzandone la personale percezione della realtà, personaggi, mostri, bambini e situazioni al limite del grottesco ci accompagnano così per mano all’interno del loro fitto immaginario.
Per la rassegna gli Etam Cru elaborano una nuova scena in cui assistiamo al sensuale bagno di una donna all’interno di un barattolo di fragole, capito con chi avete a che fare?

Pics by Aaron Woes Martin