GORGO

Escif – “Opór” New Mural in Warsaw, Poland

Il distretto di Praga Połnoc a Varsavia fu uno dei centri della resistenza polacca durante la Seconda Guerra Mondiale. Su alcuni degli edifici presenti in questo quartiere sono ancora visibili i segni di proiettili e bombe. Queste grandi strutture hanno resistito all’occupazione Nazista, all’occupazione Sovietica ed ora devono confrontarsi con un nuovo tipo ‘occupazione’.
Escif spiega come questa zona è infatti l’ennesima vittima di un ben collaudato progetto di rigenerazione urbana, che prevede la demolizione di parte degli edifici, facendo entrare l’area in un processo di massiccia gentrificazione.
Dal titolo “Opór”, traducibile con resistenza, quest’ultimo grande murale ha visto Escif dipingere un gigantesco radiatore su una delle grandi pareti del quartiere. L’opera, dipinta per lo Street Art Doping Festival vuole essere un incoraggiamento per la lotta contro la globalizzazione, come un grande radiatore che protegge dai venti freddi ed esterni.

Pics by The Artist
First pic by Maciej Kruger via The Festival

Escif – “Opór” New Mural in Warsaw, Poland

Il distretto di Praga Połnoc a Varsavia fu uno dei centri della resistenza polacca durante la Seconda Guerra Mondiale. Su alcuni degli edifici presenti in questo quartiere sono ancora visibili i segni di proiettili e bombe. Queste grandi strutture hanno resistito all’occupazione Nazista, all’occupazione Sovietica ed ora devono confrontarsi con un nuovo tipo ‘occupazione’.
Escif spiega come questa zona è infatti l’ennesima vittima di un ben collaudato progetto di rigenerazione urbana, che prevede la demolizione di parte degli edifici, facendo entrare l’area in un processo di massiccia gentrificazione.
Dal titolo “Opór”, traducibile con resistenza, quest’ultimo grande murale ha visto Escif dipingere un gigantesco radiatore su una delle grandi pareti del quartiere. L’opera, dipinta per lo Street Art Doping Festival vuole essere un incoraggiamento per la lotta contro la globalizzazione, come un grande radiatore che protegge dai venti freddi ed esterni.

Pics by The Artist
First pic by Maciej Kruger via The Festival