GORGO

Escif x M-City – New Mural in Valencia, Spain

Due big come Escif e M-City si sono dati appuntamento a Valencia per elaborare insieme un nuovo interessante pezzo su una delle tante piccole porzioni di muro caratteristiche della città spagnola.
Non aspettatevi qualcosa di gigantesco ma piuttosto un lavoro ricercato e dal significato sociale, lo spagnolo contagia il polacco in questa istantanea dei tempi moderni dove vediamo una famiglia al centro attorniata da una serie di rovine urbane. Se dei personaggi centrali si è occupato chiaramente Escif, con toni disperati e tristi che accompagnano i volti delle persone, per quanto riguarda la devastazione urbana c’è la mano di M-City con una serie di stencil tridimensionali tutt’intorno al corpo centrale dell’opera.
Ancora una volta vediamo una denuncia sulla difficile situazione economica e sociale di questi anni, terreno fertile per molti artisti, un generale impoverimento economico che se osservate bene in questo pezzo può essere visto sia come la perdita della propria casa, sia con quella del lavoro con il conseguente disagio che ne deriva per una famiglia.
L’ennesimo crudo spaccato di vita in questa nuova collaborazione, del quale potete apprezzare tutti i dettagli nella galleria dopo il salto, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti.

Pics by Sosm

Escif x M-City – New Mural in Valencia, Spain

Due big come Escif e M-City si sono dati appuntamento a Valencia per elaborare insieme un nuovo interessante pezzo su una delle tante piccole porzioni di muro caratteristiche della città spagnola.
Non aspettatevi qualcosa di gigantesco ma piuttosto un lavoro ricercato e dal significato sociale, lo spagnolo contagia il polacco in questa istantanea dei tempi moderni dove vediamo una famiglia al centro attorniata da una serie di rovine urbane. Se dei personaggi centrali si è occupato chiaramente Escif, con toni disperati e tristi che accompagnano i volti delle persone, per quanto riguarda la devastazione urbana c’è la mano di M-City con una serie di stencil tridimensionali tutt’intorno al corpo centrale dell’opera.
Ancora una volta vediamo una denuncia sulla difficile situazione economica e sociale di questi anni, terreno fertile per molti artisti, un generale impoverimento economico che se osservate bene in questo pezzo può essere visto sia come la perdita della propria casa, sia con quella del lavoro con il conseguente disagio che ne deriva per una famiglia.
L’ennesimo crudo spaccato di vita in questa nuova collaborazione, del quale potete apprezzare tutti i dettagli nella galleria dopo il salto, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti.

Pics by Sosm