fbpx
GORGO

Escif – “Barré” New Piece for MURAL Festival

Con Escif andiamo a svelare una della rassegne più interessanti di questo periodo, ci troviamo a Montreal in Canada dove più di 35 artisti locali ed internazionali avranno a disposizione oltre due kilometri di facciate all’interno della zona di Saint-Laurent Boulevard, chiusa al traffico per l’occasione, per dipingere indisturbati 20 differenti facciate per il MURAL Festival.
Lo scopo degli organizzatori del Festival è quello di ridefinire l’aspetto della città regalandosi un vero e proprio museo a cielo aperto, l’intento poi è quello di fare della città canadese un vero e proprio polo artistico del Nord America accompagnando le sessione di pittura con spettacoli di musica di notte, insomma una kermesse ampia e dai diversi spunti sia visivi che non.
Escif per la sua immensa facciata dipinge “Barrè” uno spettacolare pezzo dove assistiamo increduli ad una gigantesca serratura che va letteralmente a chiudere la parete, un po’ come il gigantesco interruttore dipinto a Katowice.
Dopo il salto alcune immagini del lavoro completato ma restate sintonizzati oltre ad Escif la kermesse ha da offrire veramente molto con i nomi di Phlegm, Jason Botkin, ROA, Reka e Pixel Pancho giusto per citarne alcuni, ad animare le strade di Montreal, perciò stay tuned!

Escif – “Barré” New Piece for MURAL Festival

Con Escif andiamo a svelare una della rassegne più interessanti di questo periodo, ci troviamo a Montreal in Canada dove più di 35 artisti locali ed internazionali avranno a disposizione oltre due kilometri di facciate all’interno della zona di Saint-Laurent Boulevard, chiusa al traffico per l’occasione, per dipingere indisturbati 20 differenti facciate per il MURAL Festival.
Lo scopo degli organizzatori del Festival è quello di ridefinire l’aspetto della città regalandosi un vero e proprio museo a cielo aperto, l’intento poi è quello di fare della città canadese un vero e proprio polo artistico del Nord America accompagnando le sessione di pittura con spettacoli di musica di notte, insomma una kermesse ampia e dai diversi spunti sia visivi che non.
Escif per la sua immensa facciata dipinge “Barrè” uno spettacolare pezzo dove assistiamo increduli ad una gigantesca serratura che va letteralmente a chiudere la parete, un po’ come il gigantesco interruttore dipinto a Katowice.
Dopo il salto alcune immagini del lavoro completato ma restate sintonizzati oltre ad Escif la kermesse ha da offrire veramente molto con i nomi di Phlegm, Jason Botkin, ROA, Reka e Pixel Pancho giusto per citarne alcuni, ad animare le strade di Montreal, perciò stay tuned!