GORGO

Ericailcane x Bastardilla – Mural at ICONE5.9 Part II

Il fortunato connubio artistico fra Ericailcane e Bastardilla per ICONE5.9 a quanto pare ha un seguito, e che seguito aggiungiamo noi, se la prima facciata ci aveva positivamente colpito la seconda ci lascia senza parole.

Per questo fortunato bis Modenese i due grandi artisti combinando ancora perfettamente i loro diversi approcci visivi, Ericailcane prosegue il suo filone animalesco con una serie di conigli che letteralmente abitano la parete, sulla parte destra invece prende vita un nuovo personaggio di Bastardilla, un bambino chinato su se stesso e con in mano una serie di fiammiferi, si perché poco più in là a rubare la scena ci pensa una automobile in fiamme.

Il risultato finale è così una scena profondamente impattante, Ericailcane e Bastardilla calcano la mano proponendoci attraverso il loro consueto livello di dettaglio una serie di scene vivissime, ci confrontiamo con lo sguardo spento del ragazzo cercando di carpirne le sensazioni e lo stato d’animo, ammiriamo silenziosi gli occhi incoscienti dei conigli che bruciano il veicolo senza remora alcuna, una dipinto delirante nella sua più profonda accelerazione emotiva, nel suo esprimersi senza alcun freno, in barba ad una società che ci vuole imbrigliati e gestibili.

A documentare tutto una bella selezioni di scatti con tanto di immagini durante le fasi di lavorazioni, alcune addirittura in nottura, e l’eccellente risultato finale, se volete invece dare un occhiata alla precedente combinazione vi basta cliccare qui.

Pics by Dante Cavicchioli

Ericailcane x Bastardilla – Mural at ICONE5.9 Part II

Il fortunato connubio artistico fra Ericailcane e Bastardilla per ICONE5.9 a quanto pare ha un seguito, e che seguito aggiungiamo noi, se la prima facciata ci aveva positivamente colpito la seconda ci lascia senza parole.

Per questo fortunato bis Modenese i due grandi artisti combinando ancora perfettamente i loro diversi approcci visivi, Ericailcane prosegue il suo filone animalesco con una serie di conigli che letteralmente abitano la parete, sulla parte destra invece prende vita un nuovo personaggio di Bastardilla, un bambino chinato su se stesso e con in mano una serie di fiammiferi, si perché poco più in là a rubare la scena ci pensa una automobile in fiamme.

Il risultato finale è così una scena profondamente impattante, Ericailcane e Bastardilla calcano la mano proponendoci attraverso il loro consueto livello di dettaglio una serie di scene vivissime, ci confrontiamo con lo sguardo spento del ragazzo cercando di carpirne le sensazioni e lo stato d’animo, ammiriamo silenziosi gli occhi incoscienti dei conigli che bruciano il veicolo senza remora alcuna, una dipinto delirante nella sua più profonda accelerazione emotiva, nel suo esprimersi senza alcun freno, in barba ad una società che ci vuole imbrigliati e gestibili.

A documentare tutto una bella selezioni di scatti con tanto di immagini durante le fasi di lavorazioni, alcune addirittura in nottura, e l’eccellente risultato finale, se volete invece dare un occhiata alla precedente combinazione vi basta cliccare qui.

Pics by Dante Cavicchioli