Ericailcane x Andrea Casciu x Crisa in Cagliari

ericailcane-andrea-casciu-crisa-cagliari-01

Proseguono i lavori a Cagliari per La Galleria del Sale, ultimo questa bella pittura realizzata in collaborazione tra Andrea Casciu, Ericailcane e Crisa.
Il progetto sta vedendo alcuni dei nomi più importanti della scena Italiana al lavoro nei sotto passi dei ponti della città. L’opera, realizzata sotto Ponte Vittorio, si trova di fronte alla pittura realizzata qualche anno fa da Tellas e Crisa (Covered). Come visto i precedenti interventi, il progetto è caratterizzato dalla presenza di un piccolo corso d’acqua, che di fatto amplifica l’impatto emotivo degli interventi dipinti.
Come accade in questi casi l’intervento è scandito dalle personali fascinazioni e tecniche pittoriche di ciascuno degli autori coinvolti. Crisa dà libero sfogo alla personale riflessione sulla città e sullo spazio urbano sviluppando un canovaccio visivo scandito dalle presenza di elementi naturali ed urbani, proseguendo nel lavorare unicamente attraverso il colore giallo. Da questa distesa di elementi vediamo emergere, nell’estremità sinistra, uno dei giganteschi volti tipici dell’immaginario di Andrea Casciu. L’autore continua a rielaborare la fisionomia del proprio stesso viso, mutandone l’aspetto attraverso different riflessioni personali. Infine Ericailcane che, lavorando nella parte destra dell’intervento, dipinge uno dei suoi iconici characters che tenta di liberarsi dalla morsa degli elementi proposti.
Il risultato finale è una efficace rappresentazione che unisce, sotto un unica immagine, l’uomo, la natura, la città e gli animali.
In attesa di nuovi aggiornamenti sul lavoro degli artisti coinvolti in questa bella combo, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Thanks to The Artists for The Pics
First pic by Andrea Aversano

ericailcane-andrea-casciu-crisa-cagliari-02

ericailcane-andrea-casciu-crisa-cagliari-03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *