GORGO

Emanuele Kabu x Ericailcane – New Piece in Casso

Emanuele Kabu in collaborazione con Ericailcane si sono dati appuntamento a Casso dove insieme hanno dipinto questo splendido lavoro direttamente su roccia.

I due Street Artist, non nuovi a collaborazione insieme, presentano questo pezzo per “Bilico” la prima mostra allestita per il nuovo spazio espositivo di Casso. L’opera è stata eseguita direttamente su una gigantesco masso presente nella cava di Casso.

Bilico è l’esibizione organizzata da Dolomiti Contemporanee, arrivata alla seconda edizione l’obiettivo dell’esposizione è quello di dare nuova linfa a quelle aree che per diversi motivi vengono definite marginali e periferiche ed abbandonate, il tutto attraverso l’apporto di artisti diversi con opere site-specific.

La mostra con vernissage previsto per questo sabato 15 Settembre si terrà presso i nuovi spazi espositivi di Casso in provincia di Pordenone, un ex scuola ricostruita, ristrutturata e messa a lucido dopo il disastro del Vajont farà da cornice alle opere proposte da: Matteo Attruia, Michele Bazzana, Ludovico Bomben, Luca Chiesura, Dimitri Giannina, Ericailcane, Gabriele Grones, Emanuele Kabu, Tiziano Martini, Il Moro e il Quasi Biondo, Derew Rowleiei, Mario Tomè, Jonathan Vivacquacon, con l’idea di diventare il nuovo centro culturale e cuore pulsante della zona ormai entrate in un circolo depressivo dopo la ben nota tragedia.

Per Bilico quindi Emanuele Kabu ed Ericailcane propongono questo macigno dove come sempre i due stili personali dei due ben si integrano insieme, date un occhiata alla gallery dopo il salto.

Nuovo spazio di Casso
Ex scuole elementari, Erto e Casso (PN)

Pics by Giacomo De Donà and The Artist

Emanuele Kabu x Ericailcane – New Piece in Casso

Emanuele Kabu in collaborazione con Ericailcane si sono dati appuntamento a Casso dove insieme hanno dipinto questo splendido lavoro direttamente su roccia.

I due Street Artist, non nuovi a collaborazione insieme, presentano questo pezzo per “Bilico” la prima mostra allestita per il nuovo spazio espositivo di Casso. L’opera è stata eseguita direttamente su una gigantesco masso presente nella cava di Casso.

Bilico è l’esibizione organizzata da Dolomiti Contemporanee, arrivata alla seconda edizione l’obiettivo dell’esposizione è quello di dare nuova linfa a quelle aree che per diversi motivi vengono definite marginali e periferiche ed abbandonate, il tutto attraverso l’apporto di artisti diversi con opere site-specific.

La mostra con vernissage previsto per questo sabato 15 Settembre si terrà presso i nuovi spazi espositivi di Casso in provincia di Pordenone, un ex scuola ricostruita, ristrutturata e messa a lucido dopo il disastro del Vajont farà da cornice alle opere proposte da: Matteo Attruia, Michele Bazzana, Ludovico Bomben, Luca Chiesura, Dimitri Giannina, Ericailcane, Gabriele Grones, Emanuele Kabu, Tiziano Martini, Il Moro e il Quasi Biondo, Derew Rowleiei, Mario Tomè, Jonathan Vivacquacon, con l’idea di diventare il nuovo centro culturale e cuore pulsante della zona ormai entrate in un circolo depressivo dopo la ben nota tragedia.

Per Bilico quindi Emanuele Kabu ed Ericailcane propongono questo macigno dove come sempre i due stili personali dei due ben si integrano insieme, date un occhiata alla gallery dopo il salto.

Nuovo spazio di Casso
Ex scuole elementari, Erto e Casso (PN)

Pics by Giacomo De Donà and The Artist