fbpx
GORGO

Elian x Seth – New Mural in Córdoba, Argentina

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Elian, l’artista Argentino ha da poco unito gli sforzi con Seth per dare vita ad un nuovo intervento realizzato per le strade della sua Córdoba, un opera che miscela alla perfezioni le caratteristiche astratte del primo con i characters tipici del secondo.
Il lavoro dei due artisti è di fatto opposto, se l’Argentino preferisce un approccio maggiormente astratto con un continuo studio sulle superfici, sulle location e gli spot, in funzione di uno sviluppo cromatico che possa avvolgerne gli spazi in totale simbiosi ed in perfetto equilibrio, Seth predilige un approccio maggiormente figurativo affidandosi ad i suoi canonici personaggi, i suoi fanciulli, che vanno letteralmente alla scoperta delle pareti e degli spazi immergendocisi al loro interno.
Questi due mondi così apparentemente lontani, trovano la giusta alchimia in questa bella realizzazione, Seth nel suo lungo vagare in giro per il mondo approda nella cittadina Argentina e mette in piedi insieme ad Elian una parete in cui gli aspetti cromatici proprio di quest’ultimo vanno a fondersi ed ad intersecarsi con uno dei peculiari personaggi del Francese.
Lo superficie viene anzitutto completamente avviluppata da una nuova trama cromatica, ancora una volta Elian si affida alle consuete tinte, dopo le interessanti sperimentazioni più istintive, il tratto torna ad essere più incisivo e diretto e va a solcare lo spazio dando vita ad una rete visiva che interseca colori differenti, il celeste sul giallo, per dare vita al verde, sul quale prende vita un grande cerchio nero intervallato dal rosso vivo che infine si ripete nella parte finale dell’intervento. Proprio al centro dell’opera vediamo esplorare con il proprio corpo, letteralmente sospeso in aria, il corpo di un ragazzo che si lancia all’interno della fitta sequenza di colori, la mano di Seth apre quindi ad un nuovo scenario che unendosi alla visione dell’Argentino offre all’intervento stesso una nuova chiave di lettura.
La sensazione è quella di un opera dal forte carattere sognante, come sospesi ci ritroviamo anche noi a guardare tra gli angoli ed i lati frastagliati delle sezioni cromatiche, a cercare nella grande massa nera, l’ignoto, in uno splendido risultato finale.
In attesa di ricevere nuovi aggiornamenti sul lavoro dei due artisti e per darvi modo di apprezzare al meglio l’opera finale, vi lasciamo ad una bella selezione di scatti, dateci un occhiata, è tutto dopo il salto, siamo certi che non mancherete di apprezzare, è tutta vostra.

Pics by The Artist

Elian x Seth – New Mural in Córdoba, Argentina

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Elian, l’artista Argentino ha da poco unito gli sforzi con Seth per dare vita ad un nuovo intervento realizzato per le strade della sua Córdoba, un opera che miscela alla perfezioni le caratteristiche astratte del primo con i characters tipici del secondo.
Il lavoro dei due artisti è di fatto opposto, se l’Argentino preferisce un approccio maggiormente astratto con un continuo studio sulle superfici, sulle location e gli spot, in funzione di uno sviluppo cromatico che possa avvolgerne gli spazi in totale simbiosi ed in perfetto equilibrio, Seth predilige un approccio maggiormente figurativo affidandosi ad i suoi canonici personaggi, i suoi fanciulli, che vanno letteralmente alla scoperta delle pareti e degli spazi immergendocisi al loro interno.
Questi due mondi così apparentemente lontani, trovano la giusta alchimia in questa bella realizzazione, Seth nel suo lungo vagare in giro per il mondo approda nella cittadina Argentina e mette in piedi insieme ad Elian una parete in cui gli aspetti cromatici proprio di quest’ultimo vanno a fondersi ed ad intersecarsi con uno dei peculiari personaggi del Francese.
Lo superficie viene anzitutto completamente avviluppata da una nuova trama cromatica, ancora una volta Elian si affida alle consuete tinte, dopo le interessanti sperimentazioni più istintive, il tratto torna ad essere più incisivo e diretto e va a solcare lo spazio dando vita ad una rete visiva che interseca colori differenti, il celeste sul giallo, per dare vita al verde, sul quale prende vita un grande cerchio nero intervallato dal rosso vivo che infine si ripete nella parte finale dell’intervento. Proprio al centro dell’opera vediamo esplorare con il proprio corpo, letteralmente sospeso in aria, il corpo di un ragazzo che si lancia all’interno della fitta sequenza di colori, la mano di Seth apre quindi ad un nuovo scenario che unendosi alla visione dell’Argentino offre all’intervento stesso una nuova chiave di lettura.
La sensazione è quella di un opera dal forte carattere sognante, come sospesi ci ritroviamo anche noi a guardare tra gli angoli ed i lati frastagliati delle sezioni cromatiche, a cercare nella grande massa nera, l’ignoto, in uno splendido risultato finale.
In attesa di ricevere nuovi aggiornamenti sul lavoro dei due artisti e per darvi modo di apprezzare al meglio l’opera finale, vi lasciamo ad una bella selezione di scatti, dateci un occhiata, è tutto dopo il salto, siamo certi che non mancherete di apprezzare, è tutta vostra.

Pics by The Artist