Elian – New Mural in Buenos Aires

Elian Buenos Aires Festival Trama

Ci spostiamo a Buenos Aires in Argentina, qui nei giorni scorsi Elian ha terminato di realizzare una nuova pittura per il Festival Trama.
Curato da Martin Ron e Liliana Piñeiro, il progetto ha visto Elian confrontarsi con la superfice esterna di una vecchia fabbrica di ferro, nei pressi di una discarica di rifiuti. Ancora una volta quelle che sono le peculiarità dell’ambiente, ma soprattutto della superfice di lavoro, influenzano profondamente il processo e lo sviluppo pittorico dell’opera proposta dall’artista.
La particolare sintesi astratta dall’autore Argentino, caratterizzata da forme spontanee e dalla consueta e tipica scala cromatica, vive in forte simbiosi con gli elementi architettonici e le caratteristiche dello spazio e l’ambiente di lavoro. L’interprete dialoga con esse, con l’intento di proporre una pittura per nulla invasiva, ma anzi in grado di legarsi nel migliore dei modi con il tessuto urbano del luogo.
Dal titolo “Esto no es un make-up”, in questa pittura Elian sviluppa una serie di forme sintetiche e pulite, con l’obbiettivo di rispettare la struttura a mattoni della superfice, così come la grande serranda in metallo che chiude l’edificio. Il profilo superiore della costruzione, dĂ  di fatto la direzione alle forme dipinte, andando al tempo stesso a rispettare la quello che è il flusso delle vetture su questo grande viale. Il risultato finale lascia inalterata la storia dell’edificio, dialogando con essa attraverso il personale immaginario dell’interprete.
In attesa di scoprire i prossimi appuntamenti del grande interprete Argentino, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata!

Thanks to The Artist for The Pics

Elian Buenos Aires Festival Trama

Elian Buenos Aires Festival Trama

Elian Buenos Aires Festival Trama

Elian Buenos Aires Festival Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *