fbpx
GORGO

El Euro – New Mural at ICONE5.9 Street Art Event

Nelle opere realizzate nel corso della bella rassegna ICONE5.9 abbiamo notato rimandi più o meno espliciti ai terremoti dello scorso anno, lo stesso evento è servito a ricatalizzare l’attenzione sulla tragedia non facendo dimenticare gli attimi di terrore e le difficoltà in cui si trova tutt’ora la gente del posto e le zone più martoriate offrendo al contempo un virtuale strada artistica da percorrere in compagnia degli splendidi lavori realizzati da artisti tra più importanti a livello nazionale e non solo.
El Euro è tra questi ed ha voluto dare il proprio contributo al Festival dipingendo su uno dei tanti sottopassi la sua visione caratteristica della situazione, l’artista attraverso il proprio particolare stile molto illustrativo ragiona e da vita ad alcuni palazzi – con tanto di insegna di un esercizio – letteralmente invasi da un gigantesco mostro. Sebbene possa sembrare un lavoro molto leggero, in realtà El Euro si dimostra assai sensibile riflettendo su quella che potrebbe essere benissimo la visione di un bambino della tragedia, il mostro per quando dipinto con toni lievi attraversa i palazzi esattamente come un onda propagando il suo stesso corpo tra gli stessi.
Per apprezzare al meglio il pezzo di El Euro vi lasciamo in compagnia di alcuni scatti con tutti i dettagli del lavoro con gli scatti fatti da diverse angolazioni, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

El Euro – New Mural at ICONE5.9 Street Art Event

Nelle opere realizzate nel corso della bella rassegna ICONE5.9 abbiamo notato rimandi più o meno espliciti ai terremoti dello scorso anno, lo stesso evento è servito a ricatalizzare l’attenzione sulla tragedia non facendo dimenticare gli attimi di terrore e le difficoltà in cui si trova tutt’ora la gente del posto e le zone più martoriate offrendo al contempo un virtuale strada artistica da percorrere in compagnia degli splendidi lavori realizzati da artisti tra più importanti a livello nazionale e non solo.
El Euro è tra questi ed ha voluto dare il proprio contributo al Festival dipingendo su uno dei tanti sottopassi la sua visione caratteristica della situazione, l’artista attraverso il proprio particolare stile molto illustrativo ragiona e da vita ad alcuni palazzi – con tanto di insegna di un esercizio – letteralmente invasi da un gigantesco mostro. Sebbene possa sembrare un lavoro molto leggero, in realtà El Euro si dimostra assai sensibile riflettendo su quella che potrebbe essere benissimo la visione di un bambino della tragedia, il mostro per quando dipinto con toni lievi attraversa i palazzi esattamente come un onda propagando il suo stesso corpo tra gli stessi.
Per apprezzare al meglio il pezzo di El Euro vi lasciamo in compagnia di alcuni scatti con tutti i dettagli del lavoro con gli scatti fatti da diverse angolazioni, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics