fbpx
GORGO

Ekta x Ollio – New Piece at SGS Studentbostäder Gibraltar

Prosegue a gonfie vele la particolare collaborazione che viene Ekta ed Ollio lavorare assieme, i due artisti hanno infatti da poco terminato un nuovo intervento, ancora una volta a Göteborg, all’interno del SGS Studentbostäder Gibraltar una sorta di campus con alloggi per gli studenti universitari.
Il legame tra Ekta ed Ollio torna quindi con enfasi in un intervento enorme che copre tutto l’atrio interno dei palazzi, abbracciando il corpo centrale della struttura ed attraversando ogni piano dell’edificio, nuovamente gli interpreti dimostrano di riuscire a far intersecare alla perfezioni i personali stili visivi, tra figure improbabili figli di un astrattismo estremo ed equilibri precari tra configurazioni differenti. Abbiamo notato nel tempo una maggiore intenzione di miscelare i rispettivi aspetti artistici, dalle forme rapportate, alla formazione di figure che celano al loro interno le dinamiche tipiche dei due, passando infine per le esaltati soluzioni equilibristiche e dense di movimento che ne stanno segnando le produzioni in questo periodo.
Ad alimentare il nostro interesse per quest’ultimo lavoro dal titolo “Vikt”, è anzitutto l’estrema pulizia dell’intervento nonché la vasta superficie che i due dopo due giorni di lavoro sono riusciti a coprire, nell’intenzione di Ekta ed Ollio è nata qui l’esigenza di utilizzare prima di tutto unicamente vernice spray nera andando ad elaborare le figure e le configurazioni attraverso un approccio totalmente istintivo, quindi niente sketch, o modifiche, semplicemente lasciando scorrere la propria inventiva ed il proprio immaginario all’interno dello spazio.
Quello che emerge è quindi un lavoro figlio della comune visione dei due interpreti, collimato da una purezza del gesto stesso, senza ripensamenti Ollio ed Ekta danno vita ad una intensa parete, tra oggetti e forme sospese e precarie, tra contrasti e collisioni di forme organiche e non, in un equilibrio visivo pulito ed avvolgente, ricco di dettagli e spunti, che spinge chi osserva a ricercare una propria e personale chiave di lettura, in un ennesimo lavoro che ci ha fortemente impressionato.
Vi diamo modo di apprezzare al meglio tutto il talento dei due artisti attraverso una ricca galleria con tutti i dettagli di quest’ultimo intervento, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics

Ekta x Ollio – New Piece at SGS Studentbostäder Gibraltar

Prosegue a gonfie vele la particolare collaborazione che viene Ekta ed Ollio lavorare assieme, i due artisti hanno infatti da poco terminato un nuovo intervento, ancora una volta a Göteborg, all’interno del SGS Studentbostäder Gibraltar una sorta di campus con alloggi per gli studenti universitari.
Il legame tra Ekta ed Ollio torna quindi con enfasi in un intervento enorme che copre tutto l’atrio interno dei palazzi, abbracciando il corpo centrale della struttura ed attraversando ogni piano dell’edificio, nuovamente gli interpreti dimostrano di riuscire a far intersecare alla perfezioni i personali stili visivi, tra figure improbabili figli di un astrattismo estremo ed equilibri precari tra configurazioni differenti. Abbiamo notato nel tempo una maggiore intenzione di miscelare i rispettivi aspetti artistici, dalle forme rapportate, alla formazione di figure che celano al loro interno le dinamiche tipiche dei due, passando infine per le esaltati soluzioni equilibristiche e dense di movimento che ne stanno segnando le produzioni in questo periodo.
Ad alimentare il nostro interesse per quest’ultimo lavoro dal titolo “Vikt”, è anzitutto l’estrema pulizia dell’intervento nonché la vasta superficie che i due dopo due giorni di lavoro sono riusciti a coprire, nell’intenzione di Ekta ed Ollio è nata qui l’esigenza di utilizzare prima di tutto unicamente vernice spray nera andando ad elaborare le figure e le configurazioni attraverso un approccio totalmente istintivo, quindi niente sketch, o modifiche, semplicemente lasciando scorrere la propria inventiva ed il proprio immaginario all’interno dello spazio.
Quello che emerge è quindi un lavoro figlio della comune visione dei due interpreti, collimato da una purezza del gesto stesso, senza ripensamenti Ollio ed Ekta danno vita ad una intensa parete, tra oggetti e forme sospese e precarie, tra contrasti e collisioni di forme organiche e non, in un equilibrio visivo pulito ed avvolgente, ricco di dettagli e spunti, che spinge chi osserva a ricercare una propria e personale chiave di lettura, in un ennesimo lavoro che ci ha fortemente impressionato.
Vi diamo modo di apprezzare al meglio tutto il talento dei due artisti attraverso una ricca galleria con tutti i dettagli di quest’ultimo intervento, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics