Domenico Romeo – New Mural at Alterazioni Festival

domenico-romeo-new-mural-at-alterazioni-festival-01

Continuiamo il nostro personale racconto del bell’Alterazioni Festival, con l’ingresso di Domenico Romeo, secondo artista chiamato a dire la propria all’interno del vasto programma della rassegna.
La particolare empatia che abbiamo con le opere di Domenico Romeo, esattamente come l’applicazione delle sue lettere, sfugge alla nostra prevedibilità, ci siamo ritrovati spesso ad interrogarci sul significato che l’artista dà ad ogni frase incastonata, a cercare di svelare i segreti dei messaggi nascosti, finchè non abbiamo deciso semplicemente abbandonarci al flusso costante, dolce ed armonioso della sua calligrafia. Note leggere che non si limitano a coprire e riempiere lo spazio, ma piuttosto guidano lo spettatore all’interno del disegno generale, passo per passo, sono discese e risalite condite ed intervallate da cambi repentini di tonalità e colori, una vera e propria corsa avvolgente, rapida, ed incessante ma che sa farsi anche calma, docile e lenta allungandosi nelle grandi configurazioni di lettere presenti. Domenico Romeo riesce nel difficile intento di farci soffermare, di imporre allo sguardo un piccolo viaggio circoscritto all’interno della parete e delle forme contenenti il suo linguaggio, un viaggio quasi muto nella sua impossibilità di leggerlo ma che uno volta terminato, ed osservato nella sua esperienza catartica e visiva, riesce nel suo risultato finale a lasciarti quel sorriso di chi ha finalmente capito.

Pics by Lorenzo Gallitto e Giorgio Base of The Blind Eye Factory

domenico-romeo-new-mural-at-alterazioni-festival-15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *