Diana Sirianni for Bien Urbain Festival 2017

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Sempre più a proprio agio nello spazio pubblico, diamo uno sguardo agli interventi realizzati da Diana Sirianni per il Bien Urbain Festival di quest’anno.
Per la rassegna di Besançon in Francia l’artista Italiana con base a Berlino, porta in dote tutta la personale ricerca su materia e forma realizzando due nuovi interventi. Entrambi i lavori sono caratterizzati da un approfondito studio ed interazione con la superficie di lavoro e dalla volontà dell’autrice di continuare lo sviluppo della propria ricerca nello spazio urbano.
Il confronto con le produzioni dell’interprete passa per la volontà della stessa di stuzzicare e stimolare lo spettatore lasciandogli la libertà di immaginare e dar forma a ciò che l’artista ha di fatto suggerito. Si tratta nello specifico di interventi percettivi capaci di indicare una precedente presenza fisica.
Un immagine, una tela, un cartellone pubblicitario, prendono forma attraverso composizioni astratte e materiche capaci di delinearne l’aspetto. Diana Sirianni ne suggerisce la presenza tratteggiandone la mancanza sia visiva quanto materica.
Per l’eccellente rassegna francese Diana Sirianni lavora su due differenti spot, il primo su muro mentre il secondo su vetro. In entrambi i casi l’artista modifica la percezione dello spazio lavorando per livelli, inserendo sulla superficie residui di carta, dipingendo strati differenti e servendosi di tonalità diverse per rendere la mancanza quanto più verosimile e reale. Chi osserva viene incentivato a credere che in quello spazio ci sia stato in precedenza qualcosa, innescando la sensazione e la percezione di una mancanza che risulta di fatto fittizia.

Pics by The Artist, Élisa Murcia-Artengo and Quentin Coussirat

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Diana Sirianni Street Art Besançon Bien Urbain Festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *