GORGO

Decertor a Rabat in Marocco per JIDAR – Toiles de Rue

Durante il mese di Aprile a Rabat in Marocco si è tenuta l’ultima edizione del festival di arte urbana JIDAR – Toiles de Rue che ha visto tra i partecipanti l’artista Peruviano Decertor.
Per chi ci segue da parecchio tempo il nome dell’artista non è novità, Decertor rappresenta infatti uno degli esponenti più importanti dell’arte urbana Peruviana e tra i nomi più interessanti del ricco panorama artistico sudamericano.
Nelle sue pitture l’artista ha da sempre dimostrato una certa sensibilità nel trattare argomenti e tematiche spesso inerenti l’ambiente di lavoro o comunque legate a temi di natura riflessiva. Per JIDAR – Toiles de Rue Decertor ha lavorato su una grande parete presentando un opera dal titolo “El paso que trasciende al tiempo es el paso colectivo” (Il passo che trascende il tempo è il passo collettivo).
Decertor porta vanti una ricerca artistica basata sulla intersezione tra elementi e texture astratte e iper colorate con sezioni figurative a carattere iperrealistico. Questa sua ultima fatica ben rappresenta l’immaginario dell’artista sia nei temi che nell’esecuzione. Egli per l’occasione si è ispirato agli usi e ai costumi del luogo, così come la scelta degli elementi rappresentati è inevitabilmente influenzata dalla sua cultura.

Photo Credit: Walid Ben Brahim et Hamza Nuino

Decertor a Rabat in Marocco per JIDAR – Toiles de Rue

Durante il mese di Aprile a Rabat in Marocco si è tenuta l’ultima edizione del festival di arte urbana JIDAR – Toiles de Rue che ha visto tra i partecipanti l’artista Peruviano Decertor.
Per chi ci segue da parecchio tempo il nome dell’artista non è novità, Decertor rappresenta infatti uno degli esponenti più importanti dell’arte urbana Peruviana e tra i nomi più interessanti del ricco panorama artistico sudamericano.
Nelle sue pitture l’artista ha da sempre dimostrato una certa sensibilità nel trattare argomenti e tematiche spesso inerenti l’ambiente di lavoro o comunque legate a temi di natura riflessiva. Per JIDAR – Toiles de Rue Decertor ha lavorato su una grande parete presentando un opera dal titolo “El paso que trasciende al tiempo es el paso colectivo” (Il passo che trascende il tempo è il passo collettivo).
Decertor porta vanti una ricerca artistica basata sulla intersezione tra elementi e texture astratte e iper colorate con sezioni figurative a carattere iperrealistico. Questa sua ultima fatica ben rappresenta l’immaginario dell’artista sia nei temi che nell’esecuzione. Egli per l’occasione si è ispirato agli usi e ai costumi del luogo, così come la scelta degli elementi rappresentati è inevitabilmente influenzata dalla sua cultura.

Photo Credit: Walid Ben Brahim et Hamza Nuino