fbpx
GORGO

David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa and Plumas in Montevideo

Ci piacciono parecchio le combo che uniscono stile e visioni artistiche differenti, l’ultima riguarda un bella collaborazione tra David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa e Plumas che prende vita nella zona di Goes a Montevideo in occasione del MUTA Street Art Festival.
La rassegna da poco conclusasi ha messo in mostra una serie di interessanti realtà uruguaiane, il tutto condito con musica ed eventi paralleli come una sontuosa esibizione finale.
La parete realizzata da David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa e Plumas, raccoglie quelli che sono gli stili di ogni singolo artista trasferiti attraverso una composizione ricca di dettagli e profondamente camaleontica, dipanandosi sulle due pareti di questo piccolo edificio. L’intervento è realizzato unicamente attraverso tonalità nere a contrasto con il bianco, dapprima veniamo accolti da un personaggio femminile, realizzato da Irene Lasivita lo vediamo quasi sospeso in aria mentre dal volto parte una copiosa mandria dei canonici piccoli uomini di David De La Mano, l’interprete mano a mano e lo sciame si sposta ne aumenta l’intensità inserendo sempre più figure che mano a mano vanno ad unirsi formando quello che è il lungo collo di uno dei surreali animali di Nicholas Alfalfa, da questi l’attenzione si sposta sulla grande sezione di corpo realizzata da Plumas che va ad abbracciare la creatura fantastica ed a prendendosi il giusto nella parte più estrema dell’intervento.
Un lavoro sofistico ed in continuo mutamento, ricco di spunti da poter cogliere, scrollate giù dopo il salto ad attendervi una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics by The Artists

David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa and Plumas in Montevideo

Ci piacciono parecchio le combo che uniscono stile e visioni artistiche differenti, l’ultima riguarda un bella collaborazione tra David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa e Plumas che prende vita nella zona di Goes a Montevideo in occasione del MUTA Street Art Festival.
La rassegna da poco conclusasi ha messo in mostra una serie di interessanti realtà uruguaiane, il tutto condito con musica ed eventi paralleli come una sontuosa esibizione finale.
La parete realizzata da David De La Mano, Irene Lasivita, Nicholas Alfalfa e Plumas, raccoglie quelli che sono gli stili di ogni singolo artista trasferiti attraverso una composizione ricca di dettagli e profondamente camaleontica, dipanandosi sulle due pareti di questo piccolo edificio. L’intervento è realizzato unicamente attraverso tonalità nere a contrasto con il bianco, dapprima veniamo accolti da un personaggio femminile, realizzato da Irene Lasivita lo vediamo quasi sospeso in aria mentre dal volto parte una copiosa mandria dei canonici piccoli uomini di David De La Mano, l’interprete mano a mano e lo sciame si sposta ne aumenta l’intensità inserendo sempre più figure che mano a mano vanno ad unirsi formando quello che è il lungo collo di uno dei surreali animali di Nicholas Alfalfa, da questi l’attenzione si sposta sulla grande sezione di corpo realizzata da Plumas che va ad abbracciare la creatura fantastica ed a prendendosi il giusto nella parte più estrema dell’intervento.
Un lavoro sofistico ed in continuo mutamento, ricco di spunti da poter cogliere, scrollate giù dopo il salto ad attendervi una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics by The Artists