GORGO

CT a Valencia per Poliniza Dos

Per la 13^ edizione del Polinzia Dos Festival CT ha realizzato una nuova pittura all’interno del campus universitario di Valencia.

Con un radicato background nei graffiti CT ha saputo sviluppare ed evolvere una personale ricerca estetica connessa alle lettere e caratterizzata da un aspetto minimale e pulito.
Le lettere c e t rappresentano la base di partenza per una personale manipolazione della forma diventando parte di un immagine nuova e più vicina all’idea di logo. L’artista nel suo processo decostruisce e costruisce moduli in funzione delle due lettere dialogando e lasciandosi influenzare dagli aspetti peculiari e caratteristici di un determinato ambiente di lavoro.

Interagendo con gli spazi dell’università politecnica di Valencia e cogliendo la ripetitività delle strutture architettoniche presenti all’interno dello stesso, CT ha elaborato una serie di forme geometriche caratterizzate da tonalità differenti. Nella galleria potete dare un occhiata alle fasi del making of e ai dettagli del risultato finale.

Photo Credit: Kike Sempere

CT a Valencia per Poliniza Dos

Per la 13^ edizione del Polinzia Dos Festival CT ha realizzato una nuova pittura all’interno del campus universitario di Valencia.

Con un radicato background nei graffiti CT ha saputo sviluppare ed evolvere una personale ricerca estetica connessa alle lettere e caratterizzata da un aspetto minimale e pulito.
Le lettere c e t rappresentano la base di partenza per una personale manipolazione della forma diventando parte di un immagine nuova e più vicina all’idea di logo. L’artista nel suo processo decostruisce e costruisce moduli in funzione delle due lettere dialogando e lasciandosi influenzare dagli aspetti peculiari e caratteristici di un determinato ambiente di lavoro.

Interagendo con gli spazi dell’università politecnica di Valencia e cogliendo la ripetitività delle strutture architettoniche presenti all’interno dello stesso, CT ha elaborato una serie di forme geometriche caratterizzate da tonalità differenti. Nella galleria potete dare un occhiata alle fasi del making of e ai dettagli del risultato finale.

Photo Credit: Kike Sempere